Torta salata con pasta sfoglia

Torta salata con pasta sfoglia

La torta salata con pasta sfoglia è un’idea perfetta per un antipasto, per un aperitivo o per un buffet. La pasta sfoglia è un tipo di impasto molto versatile perfetto non solo per preparazioni salate come torte salate, cornetti o cestini finger food ma anche per preparazioni dolci come brioche, pasticcini e dolcetti mono porzione. Questo impasto a base di burro e farina può essere preparato in casa ma in commercio si trovano praticissimi rotoli già pronti all’uso sia in forma rettangolare sia in forma rotonda.

Le torte salate preparate con la pasta sfoglia sono perfette come piatto unico, ma anche in occasione di un pic-nic o di una gita fuori porta.

Ecco alcune idee per dar vita a torte salate semplici e gustose.

Una delle ricette più semplici è senza dubbio quella per preparare la torta salata con prosciutto e ricotta: in questa preparazione la pasta sfoglia racchiude un ripieno a base di uova, panna, grana padano grattugiato e prosciutto tagliato a cubetti. La cottura indicata è di almeno 30 minuti in forno già caldo a 180°.

Anche le verdure sono ingredienti perfetti per le torte salate, da quelle più classiche a quelle più elaborate e d’effetto come la torta salata a spirale con verdure. In questa ricetta, infatti, le verdure utilizzate sono carote, melanzane, zucchine e pomodori. Tutte le verdure, tagliate abbastanza sottili vengono prima cotte separatamente e poi disposte al centro del disco di pasta sfoglia in modo da formare un motivo a spirale. Basta semplicemente alternare le verdure per perfetto effetto cromatico. La torta salata con verdure prevede una cottura di circa 25 minuti in forno già caldo a 180°. Per arricchire ulteriormente la vostra torta salata con verdure potete anche aggiungere qualche striscia di pasta sfoglia tra le verdure.

La pasta sfoglia può essere utilizzata anche per la copertura della torta salata come previsto nella preparazione della torta pasqualina.