Torta pasqualina

Torta pasqualina

La torta Pasqualina è una ricetta tipica della Liguria. Come già suggerisce il suo nome, si tratta di un piatto preparato solitamente nel periodo pasquale. Ottima anche fredda.
Preparazione
Lessate le bietole in acqua salata per 5 minuti, poi scolatele, strizzatele, sminuzzatele e ponetele in una ciotola, aggiungete la ricotta, l’uovo, il pecorino, sale e pepe. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
Prendete uno stampo a cerniera e foderatelo con un disco di sfoglia, bucherellate la base e versate il ripieno. Fate degli incavi con il dorso di un cucchiaio e posizionateci dentro tre uova sgusciate. Effettuate questo passaggio con calma e delicatezza.
Coprite con l’altro disco di pasta, chiudendo bene i bordi, bucherellate la superficie, spennellatela con un po’ di latte e infornate per 45 minuti a 190°. Una volta cotta, lasciatela intiepidire, toglietela dallo stampo e servite.
Ingredienti
2 rotoli di pasta brisee (oppure preparatela in casa)
500 g di bietole o spinaci
250 g di ricotta
80 g di pecorino
4 uova
sale
pepe
latte