Torta Paradiso preparazione passo passo

Torta Paradiso preparazione passo passo

Torta paradiso facile da fare e Torta paradiso classica

Torta paradiso veloce

Separate anzitutto i tuorli dagli albumi e lavorate a lungo i primi con lo zucchero, fino ad ottenere una crema soffice ed omogenea.

Aggiungete poco per volta la farina mescolata alla fecola, sempre continuando a mescolar econ cura in modo da evitare al formazione di grumi. Unite poi il burro sciolto a bagnomaria, la scorza grattugiata del limone ed un pizzico di sale, quindi amalgamate con delicatezza all’impasto gli albumi montati a neve soda. Versate poi il composto in una tortiera dai bordi alti, unita ed infarinata: lieviterà molto, quindi calcolate che non deve superare i due terzi del bordo. Cuocete infine in forno caldo per 45 minuti circa. Potete spolverizzare la torta con zucchero a velo e , se volete, potete anche farcirla con marmellata a piacere. Avvolta in carta oleata o di alluminio si conserva a lungo.

Ingredienti:

200 grammi di Burro, 150 grammi di zucchero, 100 grammi di farina00, 100 grammi di fecola, 4 uova, 1 limone, 1 pizzico di sal

TORTA PARADISO preparazione passo passo

RICETTA
Ingredienti
Per la BASE di 23 cm
5 uova medie
150 g zucchero
100 ml olio (scegliere un olio dal sapore neutro)
120 g farina 00
30 g fecola di patate
1 bustina di zucchero vanigliato
5 g lievito per dolci
Per la CREMA
300 ml panna da montare Hoplá zuccherata
3 cucchiai di miele
Per questa farcitura ci vuole la panna vegetale perché è più densa e ha più tenuta
(Se volete usare la panna normale vi consiglio di aggiungere 70 g di latte condensato e il miele)
PROCEDIMENTO
Preparare la BASE
Montare le uova intere con un pizzico di sale fino a quando non diventano spumose poi aggiungere lo zucchero e montare fino a quando non diventa a neve ferma (foto)
Sempre montando aggiungere a filo l’olio e montare per 1 minuto non di più per non smontare le uova
Incorporare la farina, il lievito e la fecola settacciata con una spatola
Io metto in un setaccio la farina, il lievito e la fecola, lo tengo in una mano poi con l’altra mano, mentre scrollo il setaccio giro con la spatola
Ho foderato solo la base dello stampo con carta forno e sui bordi ho spruzzato spray staccante
Ho versato il composto nello stampo e infornato in forno preriscaldato a 160°, dopo cc 20 minuti ho coperto la superficie con carta forno e ho continuato la cottura fino a prova stecchino (cc 30 minuti il totale di tempo di cottura ma controllate perché dipende dal forno)
Quando è pronto ho rovesciato la base su un’altra teglia (così se si è alzata in mezzo si appiattisce), ho tirato via la carta, poi l’avevo girato e fatto raffreddare
Nel frattempo ho preparato la CREMA
Ho montato la panna, quando era densa ho aggiunto il miele e ho montato fino a quando non è diventata una crema molto densa (foto)
Ho tagliato la base a metà,ho farcito e sopra ho spolverato con zucchero a velo vanigliato
L’altezza della torta farcita è di 8 cm
Soffice soffice come una nuvola