Torta nocciole e granella di mandorle

Torta nocciole e granella di mandorle

Come si fa la torta alle nocciole con granella di  mandorle

Torta alle nocciole

Lavorate bene il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una massa bianca e cremosa. Unite la scorza grattugiata del limone e i tuorli, uno alla volta.
In una ciotola, a parte, montate gli albumi a neve ferma con un cucchiaio di zucchero semolato.
Aggiungete gradualmente la massa di albumi all’impasto, mescolando delicatamente. Aromatizzate con il liquore e setacciate su tutto la farina con il lievito e il sale. Unite le nocciole e il latte poi mescolate per amalgamare. Imburrate e spolverizzate di farina la tortiera. Versate metà della massa nello stampo e ricopritela con le amarene miscelate alla confettura e completate con il resto dell’impasto. Ponete la torta in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti, poi abbassate a 150° e proseguite la cottura ancora per 25 minuti.
Una volta cotta la preparazione, sfornatela e sformatela a raffreddare su una gratella.
Decorazione: pennellate la torta con la gelatina di albicocche calda e distribuite la granella di mandorle.

Ingredienti:

230 g di burro
200 g di zucchero
a velo
5 uova
1 cucchiaio di zucchero 4 cucchiai di latte
1 limone
370 g di farina
70 g di nocciole tritate
3 cucchiai di liquore maraschino
1 bustina di lievito
3 pizzichi di sale
20 amarene sciroppate
250 g di confettura di amarene
decorazione:
gelatina di albicocche
granella di mandorle

Torta variegata

Torta gelato cioccolato e caffè

Preparazione:

Scaldare il forno a 180°. Sbattere le uova, il tuorlo e lo zucchero in una terrina con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Versare a filo il latte e l’olio continuando a sbattere, quindi incorporare la farina setacciata con il lievito, la vanillina e la fecola. Dividere l’impasto in 2 terrine, aggiungendo il caffè ad una e il liquore all’altra.
Foderare uno stampo quadrato da 15 cm con carta da forno bagnata e strizzata, imburrarla e versarvi dentro gli impasti con un mestolino alternandoli, mescolare velocemente con un cucchiaio per ottenere l’effetto variegato, cospargere con la granella di zucchero e cuocere in forno per 55 minuti circa. Sformare il dolce su una gratella per farlo raffreddare prima di servirlo, tagliato a fette.

Ingredienti:

gr. 300 di farina
gr. 80 di fecola
3 uova + 1 tuorlo
gr. 160 di zucchero
un dl scarso di olio di semi di mais
1 bustina di vanillina
un dl di latte
una bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di grappa o liquore all’anice
2 cucchiai di caffè liofilizzato macinato fine
gr. 60 di granella di zucchero
burro