Torta di pesche veloce

Torta di pesche veloce

Mettete i tuorli in una scodella.
In un’altra scodella mette il burro molto ammorbidito con lo zucchero e usate, se è possibile, la frusta elettrica.
Uno alla volta unite i tuorli (sempre lavorando con la frusta), aggiungete ora la farina, la vanillina e il lievito. Amalgamate per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Unite un po’ alla volta il succo di limone e lo sciroppo di pesche.
Amalgamate, montate a neve gli albumi e incorporate delicatamente mescolando dal basso verso l’alto. Affettate le pesche sciroppate, imburrate una tortiera rotonda, mettete le pesche e i gherigli di noci.
Aggiungete sull’impasto. Infornate a 180 gradi per 50 minuti, sfornate e capovolgete la tortiera sul piatto di portata. Cospargete il dolce col zucchero a velo, qualche ciuffetto di burro e mettete sotto il grill del forno già acceso per 1 minuto.
Servitela.

200 gr di farina
3 uova
150 hr di burro
180 gr di zucchero
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1/2 limone
1/2 bicchiere di sciroppo di pesche
per il ripieno
i scatola di pesche sciroppate
20 gherigli di noci
80 gr di zucchero
60 gr di burro

Affogato alla banana

Excited Shopping Woman isolated on white