Torta di Natale

Torta di Natale

Inserire nel boccale le nocciole e tritare per 10 sec vel. 10 e mettere da parte
Senza pulire il boccale, inserire la farfalla e la margarina e montarla, 1 min velocità 3
Aggiungere lo zucchero e la vanillina, 1 minuto velocità 3
Impostare 2 minuti a velocità 3 e con le lame in movimento, dal foro, versare un uovo alla volta, e il rhum, e lasciare andare.
Togliere la farfalla e aggiungere la farina, il pizzico di sale, la fecola e il pane degli angeli, impastare per 1 min a velocità 4.
aggiungere i canditi a pezzetti e la cioccolata (tagliata a mano in modo grossolano, i pezzetti devono essere belli grossi, diciamo come una nocciola, così resteranno belli netti nell’impasto e sarà una goduria incontrarne uno quando gusterete la vostra fetta), aggiungere la farina di nocciole tenuta da parte e far andare per 30 secondi in modalità antiorario a velocità 4.
Il vostro impasto è pronto, versarlo in uno stampo per plum cake o in due piccolini, tenete conto che non cresce moltissimo.
Lo stampo potete a scelta o rivestirlo di carta forno come consigliato dalla ricetta o come me nella teglia imburrata e infarinata.
Conservatela avvolta in carta da forno e poi alluminio, e si conserverà per giorni (ammesso che duri da me non tantissimo! )

E’ anche molto semplice da realizzare. E l’ultima volta che l’ho fatta, ho bimbizzato il procedimento, e ora la condivido con voi
Ingredienti:
250 grammi di margarina Valle’ (ma credo si possa usare anche il burro ammorbidito)
200 grammi di zucchero
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
4 uova intere
un goccio di rhum (io ne metto un cucchiaio) oppure essenza
200 grammi di farina
50 grammi di fecola di patate
100 grammi di nocciole crude (io uso quelle già sgusciate in busta)
50 grammi di frutta candita (facoltativa, ma io trovo ci stia divinamente, fidatevi, anche se solitamente non l’amate molto)
100 grammi di cioccolato fondente a pezzettoni (qui potete anche abbondare, volendo)
1 cucchiaino di pane degli angeli

Ricetta e foto di Paola Erre