Torta di baccalà e patate

Torta di baccalà e patate

1 far dissalare il baccalà in acqua corrente per almeno due giorni e due notti. Eliminate la pelle e le lische. Schiacciate l’aglio e lasciatelo a bagno in due cucchiai di olio.
2 far soffriggere la cipolla tritata con poco olio, aggiungete uno spicchio di aglio, incorporate la polpa del baccalà, bagnate con il vino bianco. Fate stufare per una decina di minuti e aggiungete le patate tagliate a cubetti, il latte e la panna. Portate a cottura. Amalgamate bene il tutto e insaporite con il prezzemolo tritato e l’olio all’aglio. Lasciate raffreddare.
3 preparate la brisee e lasciatela riposare in frigo avvolta in pellicola per trenta minuti.
Stendete la pasta e coprite una tortiera antiaderente, versateci il composto di baccalà, dove avrete aggiunto l’olio all’aglio(senza aglio) e infornate a forno già caldo per trenta minuti circa a 180°. far intiepidire e servite a fette.

Ingredienti per sei persone.
Pasta brisee
800 g di baccalà dissalato
1 cipolla bianca
500 g di patate
500 g di latte intero
250 ml di panna fresca
mezzo bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo q b
1 spicchio di aglio
olio evo q b

ricetta e foto di Clelia in cucina

Torta-di-baccalà-e-patate.jpg