Torta Dama con Nutella

Torta Dama con Nutella

Torta Dama con Nutella.
Per la parte scura:
4 uova
200 gr zucchero
107 gr olio di semi
165 gr latte
120 gr farina 00
100 gr fecola
50 gr cacao
1 bustina di lievito per dolci

Per la parte chiara:
4 uova
200 gr zucchero
107 gr olio di semi
165 gr di latte
180 gr farina 00
100 gr fecola
1 bustina di lievito per dolci

Per tutti e due i composti:
Montare le uova con lo zucchero,aggiungere i liquidi e dopo i solidi mettendo per ultimo il lievito..
Io ho preparato prima quello scuro,ho rovesciato il composto in una teglia di 24 cm ,precedentemente rivestita con carta forno..
Infornare a 180* per 50 minuti circa e dopo la parte chiara,sempre a 180* per 40 minuti circa..
Io ho cotto nel Rusticotto
Sono molto soffici,quindi bisogna stare attenti a quando si tagliano!!!
Ho tagliato usando un coltello lungo (quello per il pane) in 3 parti,compreso il coperchio..A ogni cerchio ho fatto un foro al centro (ho usato un bicchierino da caffè ) e intorno a questo un altro,poi ho messo i cerchietti della parte scura in quelli della parte chiara per riformare il cerchio integro e viceversa…Ho fatto i piani alternando i colori e messo della nutella su ogni di esso

Torta dama con ricotta

Ingredienti:

Pasta frolla: 3 hg di farina 00, 1 hg di burro , 1 hg di zucchero 2 tuorli d’uovo, dose per dolci o lievito (per ½ kg)

Per la farcitura: ½ kg di ricotta fresca di mucca o pecora usate quella che volete, 1 hg di zucchero, 2 tuorli, 4 albumi (2 +2), 1 cucchiaio di zucchero a velo, 1 hg di cioccolato fondente, 60 gr di burro.

Procedimento:

Preparare la frolla che non ha bisogno essere lasciata a riposo in quanto è presente il lievito, impastarla e quindi stenderla in una teglia rettangolare o tonda da forno avendo cura di posizionare sotto carta forno.

Mettere in forno gia caldo a 170-180 gradi per 15 minuti.

Mentre la frolla è in forno procedere con il mescolare la ricotta lo zucchero e i 2 tuorli e stenderla poi sulla pasta quando la si toglie dal forno.

Rimettere il tutto in forno per altri 15 minuti, stessa temperatura nel frattempo montare a neve gli albumi con lo zucchero a velo.

Passati i 15 minuti togliere dal forno e stendere gli albumi montati a neve e rimettere nuovamente il tutto in forno e lasciare il tutto n forno fino a quando gli albumi si colorano di rosa, a questo punto toglierla dal forno farla raffreddare.

Aspettare che si raffreddi per bene quindi procedere con lo scioglimento del cioccolato e del burro a bagno maria.

Una volta sciolto il tutto ricoprire la torta e mettere in frigo.

Una volta che il cioccolato è di nuovo duro servire. Allego una foto web come illustrazione e la ricetta in originale portatami dalla signora Isora.