Torta con finocchi e tonno

Preparazione:

Tritare lo scalogno e farlo sofriggere in 2 cucchiai di olio senza colorarlo eccessivamente. Aggiungere poi i finocchi, i capperi, le acciughe e le erbe aromatiche. Regolare di sale e proseguire la cottura per una decina di minuti, su calore moderato, mescolando spesso per far insaporire meglio tutti gli ingredienti e far ridurre l’eventuale liquido emesso dai finocchi. Lasciar raffreddare.
Ridurre a puré i finocchi unendo anche il tonno ben sgocciolato.
Preriscaldare il forno a 200°C. Ungere una teglia rettangolare (35×28 cm) con l’olio rimanente e spruzzare la farina. Stendere la pasta della pizza nella teglia in modo da creare anche un bordo di un centimetro; punzecchiare il fondo con una forchetta e spargere il ripieno aiutandosi con un cucchiaio. Livellare la superficie con il cucchiaio. Infornare per circa 15 minuti.
Nel frattempo grattugiare la mozzarella. Spargere la mozzarella grattugiata sulla superficie della torta e infornare per alri 5 minuti o fino a quando la mozzarella non si scioglie.
I tempi di cottura sono indicativi e dipendono molto dal forno.

Ingredienti:

  • Pasta per la pizza con lievito di birra fresco
  • Finocchi – 600 g
  • Scalogno – 1 da 30 g
  • Acciughe sott’olio – 4 filetti
  • Capperi sotto aceto – 2 cucchiai
  • Prezzemolo secco – 1 cucchiaio
  • Erba cipollina secca – 1 cucchiaio
  • Tonno sott’olio – 2 scatole da 160 g ciascuna
  • Mozzarella – 125 g
  • Farina – 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva – 3 cucchiai
  • Sale