Dalla Torta al cioccolato alla torta salata: varie ricette per la famiglia

Dalla Torta al cioccolato alla torta salata: varie ricette per la famiglia

La torta al cioccolato è il dolce più goloso che possa esistere. Ci sono tante possibili varianti per renderlo ancora più ghiotto.

Torta al cioccolato con peperoncino

Mettete in un pentolino 150 g di panna fresca liquida e 1 peperoncino tagliato per il verso della lunghezza e schiacciato bene. Scaldate senza portare ad ebollizione, spegnete e lasciate in infusione per 15 minuti. Fate sciogliere a bagnomaria 300 g di cioccolato fondente, 100 g di burro e la panna filtrata. Mescolate bene e togliete dal fuoco. Lavorate 4 tuorli con 150 g di zucchero e 50 g di farina 00, mescolate molto bene e incorporate il composto di cioccolata. Montate 3 albumi a neve e uniteli delicatamente al composto. Versate il tutto in una tortiera imburrata e infarinata. Infornate a 180° per circa 30 minuti in forno statico. Sfornate, lasciate raffreddare e servite. Se volete, potete cospargerla di zucchero a velo.

Torta al cioccolato con cuore morbido

Tagliate a pezzetti 200 g di cioccolato fondente e fatelo sciogliere con 200 g di burro. Aggiungete poi 130 g di zucchero e 4 uova. Amalgamate bene e unite 50 g di farina setacciata. Incorporate bene tutti gli ingredienti e versate il composto in una tortiera precedentemente imburrata e cosparsa di cacao amaro. Infornate a 180° per circa 18/22 minuti. Una volta pronta, fate raffreddare la torta per qualche minuto, spolverizzatela con lo zucchero a velo e servite.

Torta al cioccolato con le noci

Sbattete 4 albumi con 180 g di zucchero fino a renderli spumosi. Incorporate 100 g di burro ammorbidito e lavorate il tutto fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete 100 g di farina, 2 cucchiai di rum, una bustina di lievito vanigliato, 100 g di cioccolato fondente e 100 g di gherigli di noci tritati. Unite delicatamente gli albumi montati a neve con un pizzico di sale e versate il composto ottenuto in uno stampo foderato con della carta da forno. Cuocete a 180° per 40 minuti circa. Una volta pronto, sfornate il dolce, lasciatelo raffreddare e servite

Torta rustica

Cuocio gli spinaci direttamente in padella con un po’ d’olio e sale, quando sono freddi li mischio con la ricotta e tutto il resto.
Stendo la sfoglia in teglia e riempio ripiegando i bordi all’interno.
Si può fare anche coperta con un altro rotolo di sfoglia, allora si può arricchire con qualche fetta di prosciutto cotto sul fondo e uova sode tagliate a metà e sistemate sopra il ripieno.
Forno a 180 gradi per circa 40 minuti.

1 rotolo di pasta sfoglia
3 etti di ricotta
4 etti di spinaci surgelati
1 uovo
Parmigiano
Noce moscata
Sale

Dolce tipico della basilicata

Preparazione:
Per prima cosa, aggiungere la farina su una spianatoia fontana mescolata con 100 gr di zucchero, nel mezzo mettere un tuorlo d’uovo, un pizzico di sale e il burro a pezzetti.

Impastare fino ad ottenere una pasta morbida ed amalgamata.

Formare una palla da far riposare coperta, al fresco, per un’ora.

In una terrina mettere la ricotta passata al setaccio, unire caciotta, mozzarella e prosciutto a dadini. mescolare, poi unire 20 gr di zucchero, un uovo intero e un tuorlo e il pecorino, amalgamando il tutto.

Dividere la pasta in due parti, una più grande e una più piccola. ricavarne due dischi sottili, con quello grande foderare uno stampo, unto d’olio, in modo da superare le pareti.

Riempirlo con il ripieno e poi livellarlo. Coprire con l’altro disco in modo da ripiegare attorno i bordi di quello sottostante.

Spennellare con un uovo sbattuto e mettere in forno moderato (180°) per un’ora.

Ingredienti:
200 gr di farina bianca,
120 gr di zucchero,
100 gr di burro,
quattro uova,
120 gr di ricotta,
70 gr di caciotta fresca,
70 gr di prosciutto crudo in una sola fetta, una piccola mozzarella,
20 gr di formaggio pecorino grattugiato, olio exstravergine d’oliva, sale.

Torta bicolore al caffé

Preparazione

Montare i tuorli  con  il burro e lo zucchero sino ad ottenere un composto cremoso. Unire la farina con il lievito sempre amalgamando e per finire gli albumi  montati a neve.
Scindere la pasta in 2 parti aggiungendo ad una  il caffe e  all’altra la vanillina.

Porre il tutto in uno stampo intervallando i due tipi di impasto e  cuocere  per 30 minuti  a 180°. Guarnire la torta  con lo zucchero a velo.

Ingredienti

200 gr. di farina
200 gr. di zucchero
150 gr. di burro
5 uova
1 vanillina
1 bustina di lievito
1 tazzina di caffe’ espresso
Zucchero a velo

Torta formaggio e asparagi

Saltare gli spinaci in padella con un po di burro e salare.
Stendere la pasta sfoglia in una teglia e accendere il forno a 180°.
Mettere gli spinaci, la scamorza e la mortadella tagliate a quadretti,con una forchetta prendere fiocchi di ricotta e distribuirla sulla torta. Sbattere le uova aggiungere un po di latte e parmigiano è versare sulla torta.
Infornare per 30minuti e buon appetito da La cucina di mamma Teresa!!

Tempo di preparazione 1 ora
Ingredienti
400gr spinaci lessi
100gr di mortadella in un unica fetta
100gr di ricotta
1/2 scamorza bianca
2 uova
3 cucchiai di parmigiano
1 rotolo di pasta sfoglia
Sale burro e latte q.b.

Torta rustica
Cuocio gli spinaci direttamente in padella con un po’ d’olio e sale, quando sono freddi li mischio con la ricotta e tutto il resto.
Stendo la sfoglia in teglia e riempio ripiegando i bordi all’interno.
Si può fare anche coperta con un altro rotolo di sfoglia, allora si può arricchire con qualche fetta di prosciutto cotto sul fondo e uova sode tagliate a metà e sistemate sopra il ripieno.
Forno a 180 gradi per circa 40 minuti.

1 rotolo di pasta sfoglia
3 etti di ricotta
4 etti di spinaci surgelati
1 uovo
Parmigiano
Noce moscata
Sale