Torta caprese classica

Procedimento:

Per la preparazione dell’impasto potete munirvi delle mandorle già pelate oppure usate quelle normali che dovrete però scottare in acqua bollente per un minuto, quindi scolatele ed eliminate la buccia, poi tostatele in forno a 200°C e fatele raffreddare.

A questo punto prendete il mixer e  fatele tritare grossolonamente, intanto spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria (deve diventare ben fluido), poi fatelo raffreddare mescolandolo spesso.

Nel frattempo munitevi di  una ciotola dove metterete il burro tagliato a pezzetti (temperatura ambiente), metà dello zucchero ed i tuorli delle uova, montate bene e poi unite il cioccolato fuso.

Aggiungete a questo punto le mandorle tritate, lo zucchero rimasto e gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto e delicatamente per non far smontare le chiare d’uovo.

Imburrate una tortiera e poi foderatela con la carta da forno, versate dentro il composto e cuocete la torta caprese in forno preriscaldato a 180°C per 1 ora.

Quando la torta sarà cotta sfornatela e fatela raffreddare completamente, poi spolverizzatela con lo zucchero a velo e servitela.

Ingredienti

Burro: 250 gr
Mandorle pelate: 300 gr
Zucchero: 200 gr
Zucchero a velo
Cioccolato fondente: 250 gr
Uova: 5