Torta biscotto Gelato per laurea, anniversario,cresima

Torta biscotto Gelato per laurea, anniversario,cresima

Torta gelato come si prepara e come decorarla

Torta gelato biscotto bigusto

Ingredienti per la pasta biscotto morbida

N.b. Le uova ed il tuorlo come per tutti gli ingredienti occorrerà pesarle con la bilancia in un bicchiere di plastica. E’ facilissimo. Considerate che un uovo medio pesa circa 55 g senza guscio.

250 g di farina 00125 g di burro morbido100 g di zucchero a velo25 g di cacao amaro62 g di uova intere12 g di tuorlo4 g di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno

400 ml di panna da montare230 di latte condensato ( Facilmente reperibile al supermercato)1 cucchiaino di estratto di vaniglia o aroma vaniglia150 g di cioccolato fondente di buona qualità100 g di gocce di cioccolato

+ 80-100 g di cioccolato fondente per la copertura
50-60 g di nocciole o mandorle tritate

Procedimento per la base biscotto

Estraete il burro un’oretta prima, deve essere morbido.In una ciotola o planetaria aggiungere il burro morbido e poi lo zucchero a velo, lavorate il tutto con la frusta K a velocità minima. Non bisogna montare.In seguito aggiungete le uova intere stemperate uno alla volta, non aggiungete le uova se il precedente non è stato assorbito. Aggiungere poi il tuorlo stemperato in un bicchiere.In seguito unire la farina setacciata, il cacao amaro ed il lievito per dolci, lavorare il composto fino ad ottenere una massa consistente. Formate il panetto e fate riposare in pellicola trasparente in frigorifero per circa tre ore. Il mio consiglio è di prepararlo in anticipo, se vi anticipate la preparazione sarà anche più facile da stendere. Se non avete la planetaria potete prepararlo anche a mano impastando in una ciotola.Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto dal frigorifero, stendete la base su carta forno ad uno spessore di circa 2 mm. Ricavate due dischi con il cerchio di una tortiera da 20 cm di diametro. Bucherellate la loro superficie con uno stuzzicadenti o forchetta.Cuocete i dischi di pasta biscotto per gelato sempre su carta forno a 250 gradi per circa 5 minuti.Estraete i biscotti dal forno, allontanarli dalla teglia e fate riposare fino a farli raffreddare completamente.

Procedimento per il ripieno

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato tritato e mettete da parte.Nel frattempo montate la panna a neve ferma, aggiungete l’estratto di vaniglia ed il latte condensato, mescolate con lo sbattitore elettrico.Dividete il ripieno in due metà uguali in due ciotole diverse.In una ciotola aggiungete il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Attenzione a controllare, non deve essere caldo altrimenti il composto si smonta.Nell’altra ciotola con il composto bianco aggiungete le gocce di cioccolato ed amalgamate.

Composizione torta gelato biscotto bigusto

Aggiungete della carta forno sotto ad un piatto da portata, è preferibile avere un anello per torte ma potete usate anche solo il disco della vostra tortiera. Rivestite i bordi con strisce di carta forno, il procedimento è uguale a quello per le cheesecake.Aggiungete il primo disco di pasta biscotto come base.Aggiungete metà del ripieno bianco su di un lato potete utilizzare anche una sac à poche.Aggiungete l’altra metà del ripieno al cioccolato su di un altro lato e livellate per bene.
Terminate con l’ultimo disco di biscotto, schiacciate leggermente e riponete in freezer per tutta la notte.
Il giorno seguente, sciogliete a bagnomaria i 100 g di cioccolato fondente insieme ad un goccio d’olio.Quando è sciolto aggiungete le nocciole o le mandorle tritate e mescolate.Estraete delicatamente la torta gelato biscotto bigusto dallo stampo, colate tutta la cioccolata sciolta solo sul lato al cioccolato.Riponete in freezer per un’oretta. La torta gelato biscotto bigusto è pronta

Gelato base gialla (crema)
1l di latte fresco
1 dl di panna fresca
8 tuorli(150g)
250g di zucchero
50g di destrosio
50g di latte magro in polvere
5g di neutro o farina di semi di carrube
1 stecca di vaniglia(o bustina)
Per il fare il gelato uso il bimby per metà dose o il Kenwood per la dose intera. Sciolgo nel latte ,il latte in polvere e in un tegame porto a bollore mettendo anche la stecca di vaniglia
Monto nel bimby le uova e gli zuccheri poi verso il latte bollente e porto a temperatura 80° velocità 3, aggiungo il neutro o la farina di semi di carrube e la panna sempre a velocità 3 per 30 secondi circa. Faccio freddare rapidamente in acqua e ghiaccio e metto a maturare in frigo x minimo 2 ore (io di solito lo faccio la sera per il giorno dopo) trascorso questo tempo lo verso nella gelatiera a far mantecare. Questa base è un ottimo gelato alla crema per quello alla nutella su metà del composto mixo due cucchiai di nutella.

Torta gelato agli oreo

Torta biscotto gelato e torta Oreo

4 uova, 150 gr zucchero, 70 gr farina, 50 gr fecola,30 gr cacao, 1 bustina di lievito, 4 cucchiai di acqua calda.
Montare gli albumi a neve con un po’ di zucchero preso dal totale e metterli da parte. In un’altra terrina sbattere i tuorli con l’acqua calda ed unire poco alla volta lo zucchero rimasto, quando la massa è montata unire la farina, il cacao, la fecola e il lievito, infine gli albumi. Mettere nella teglia e cuocere a 180° per circa
Crema oreo
70 gr di zucchero a velo
250 gr di mascarpone
200 gr di biscotti OREO
220 ml di panna fresca da montare
Montare la panna con 40 gr di zucchero a velo, unire il mascarpone con il restante zucchero a velo e gli oreo sbriciolati (alcuni tritati, altri un pò più grandi). Mettere in frigo
.
Crema ganache
150 gr panna, 150 cioccolato fondente.
Sciogliere il cioccolato con la panna, fino ad ottenere una crema, lasciare reffreddare

Assemblaggio

Tagliare il pan di spagna in due dischi, bagnarlo con bagna di proprio gusto e farcirla con la crema.
Decorazione
250 gr mascarpone, 250 gr panna, 100 gr cioccolato bianco, 50 gr zucchero a velo, colorante (se si vuole),biscotti oreo tagliati a metà.
Ricoprire tutta la torta con la crema di decorazione, colare sulla superficie la crema ganche ( che deve essere tiepida, decorare con ciuffi di crema e gli ore a metà. ( io ho raddoppiato le dosi di tutto per avere una torta di 30 cm e il pan di spagna l’ho tagliato in 3 dischi)
Torta biscotto gelato
• 250 g di farina 00
• 125 g di burro morbido
• 100 g di zucchero a velo
• 25 g di cacao amaro
• 62 g di uova intere
• 12 g di tuorlo
• 4 g di lievito per dolci
Ingredienti per il ripieno
• 400 ml di panna da montare
• 230 di latte condensato ( Facilmente reperibile al supermercato)
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o aroma vaniglia
• 150 g di cioccolato fondente di buona qualità
• 100 g di gocce di cioccolato
+ 80-100 g di cioccolato fondente per la copertura
50-60 g di nocciole o mandorle tritate

Procedimento per la base biscotto
• Impastate tutti gli ingredienti per il biscotto, e ponete in frigo per 3 ore
• Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto dal frigorifero, stendete la base su carta forno ad uno spessore di circa 2 mm. Ricavate due dischi con il cerchio di una tortiera da 20 cm di diametro. Bucherellate la loro superficie con uno stuzzicadenti o forchetta.
• Cuocete i dischi di pasta biscotto per gelato sempre su carta forno a 250 gradi per circa 5 minuti.
• Estraete i biscotti dal forno, allontanarli dalla teglia e fate riposare fino a farli raffreddare completamente.
Procedimento per il ripieno
• Sciogliete a bagnomaria il cioccolato tritato e mettete da parte.
• Nel frattempo montate la panna a neve ferma, aggiungete l’estratto di vaniglia ed il latte condensato, mescolate con lo sbattitore elettrico.
• Dividete il ripieno in due metà uguali in due ciotole diverse.
• In una ciotola aggiungete il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Attenzione a controllare, non deve essere caldo altrimenti il composto si smonta.
• Nell’altra ciotola con il composto bianco aggiungete le gocce di cioccolato ed amalgamate.
Composizione torta gelato biscotto bigusto
1. Aggiungete della carta forno sotto ad un piatto da portata, è preferibile avere un anello per torte ma potete usate anche solo il disco della vostra tortiera. Rivestite i bordi con strisce di carta forno, il procedimento è uguale a quello per le cheesecake.
2. Aggiungete il primo disco di pasta biscotto come base.
3. Aggiungete metà del ripieno bianco su di un lato potete utilizzare anche una sac à poche.Aggiungete l’altra metà del ripieno al cioccolato su di un altro lato e livellate per bene.
Terminate con l’ultimo disco di biscotto, schiacciate leggermente e riponete in freezer per tutta la notte.
Il giorno seguente, sciogliete a bagnomaria i 100 g di cioccolato fondente insieme ad un goccio d’olio.
4. Quando è sciolto aggiungete le nocciole o le mandorle tritate e mescolate.
5. Estraete delicatamente la torta gelato biscotto bigusto dallo stampo, colate tutta la cioccolata sciolta solo sul lato al cioccolato.
6. Riponete in freezer per un’oretta

Tronchetto gelato ( senza glutine, lattosio e zucchero)

GELATO :
1 uovo intero,
5 cucchiai di cacao amaro,
5 cucchiai di farina di riso,
80 gr miele,
1 litro di latte di riso.
Metto tutto in pentola e cuocio stemperando con le fruste.
Quando è freddo aggiungo 5 cucchiai di panna senza lattosio montata con il miele.
BAGNA:
Acqua, miele, scorza di limone, cannella, alloro.
Essenza di rum e mandorla.
PAN DI SPAGNA :
5 uova, montate a neve.
90 gr miele,
1/2 bicchiere di latte di riso,
180 farina di riso.
1/2 bustina di lievito oppure 5 gr di lievito di birra.

Guarnito con granella di pistacchi di Bronte e farina di mandare d’ Avola leggermente tostata.

gelato alla stracciatella:
Ho messo 600 ml di latte e 175 ml di panna per dolci in una pentola è portato a riscaldare Fino a 85 gradi in una ciotola ho messo 100 g zucchero semolato 50 grammi di latte in polvere scremato 60 grammi di destrosio e 4 G di semi di farina di carrube appena il latte la panna e arrivano a temperatura li ho versati sulle polveri e mescolato messo sul fuoco per altri 2 minuti e mi passati con il Minipimer per altri 2 minuti poi ho messo in un contenitore e Messi in frigo per tutta la notte in mattina seguente ho messo in gelatiera e ho fatto mantecare per 40 minuti dopo 30 minuti che ho messo gelato in gelatiera ho aggiunto delle scagliette di cioccolato