Torta alla macedonia

Preparazione:

in un pentolino fate sciogliere il burro a fiamma bassa. Setacciate la farina tramite un colino dentro un recipiente capiente, unite le tre uova e lavorate con le fruste. Misurate 100 grammi di zucchero ed uniteli quindi continuate a lavorare con la frusta. Lasciate riposare per un po e nel mentre lavate le arance e dividetele a metà quindi spremetele e colate il succo dentro l’impasto. Non gettate via la scorza.

Continuate a lavorare con le fruste e incorporate il burro a temperatura ambiente, mescolate finchè il composto non sarà omogeneo.

Rivestite quindi la tortiera con carta forno, spolverizzate con dello zucchero il fondo, aprite il barattolo di macedonia versate qualche cucchiaino di sciroppo nell’impasto, quindi sgocciolate la macedonia e versatela sul fondo della tortiera. Grattugiate a questo punto la scorza d’arancia e aggiungetela all’impasto. Mescolate e aggiungete il lievito, andiamo ancora di fruste. Ora versate nella tortiera sopra la macedonia. In forno a 180 gradi per almeno tre quarti d’ora. Dopo cotta lasciatela freddare e quindi rivolatela e servite.

Ingredienti:

una scatola di macedonia

2 arance

1 bustina di lievito

200 farina

3 uova

100 burro

100 zucchero