Torta al formaggio di capra, basilico e pinoli

Torta al formaggio di capra, basilico e pinoli

In una bacinella sbattere con la frusta 3 uova assieme ai tuorli .

Aggiungere il formaggio di capra e, sempre mescolando, incorporare il parmigiano, i pinoli, le fog lie di basilico spezzate a mano e, infine, la noce moscata. Solo a questo punto aggiungere la panna, la cui quantità può essere variata a seconda della consistenza dell’impasto. Aggiustare di sale .

Foderare una teglia con carta forno, oppure imburrarla. Stendervi la pasta sfoglia fino a ricoprire completamente i bordi .

Bucherellarla con la forchetta per evitare, in cottura, la formazione di bolle d ‘aria. Versare il composto sul fondo della sfoglia .

Chiudere la torta adagiando sopra l’impasto il secondo disco di sfoglia.

Ripiegare il bordo della prima sfoglia sul “coperchio” e sigillare le due superfici stringendo le con le dita lungo tutta la circonferenza. Eliminare eventualmente con un coltellino la pasta in eccesso .

Sbattere un uovo con un pennellino o con una forchetta, spennellare poi la superficie della torta. Praticare un piccolo foro nel centro della torta per far fuoriuscire il vapore prodotto durante la cottura .

• Infornare a forno caldo, a 170°C, per 45-50 minuti circa. Se nel corso della cottura la superficie della torta dovesse iniziare a scurirsi eccessivamente, si può abbassare la temperatura del forno portandola a 150°C. Una volta tolta dal forno, decorare a piacere la torta con del prezzemolo o un trito di basilico. Lasciarla raffreddare leggermente e, una volta tiepida, impiattare e servire.