Torta agli amaretti

Torta agli amaretti

Portate a bollore il latte con 100 gr di zucchero e unite il liquore.
In una scodella mettete i tuorli e lo zucchero avanzato, lavorate finché saranno chiari, unite la farina, amalgamate e versate il latte a filo.
Mescolate e versate nella casseruola. Cuocete per 5 minuti. Togliete dal fuoco la crema, lasciate raffreddare e unite delicatamente la panna mescolando dal basso verso l’alto.
Mettete in frigo.
Ora preparate la torta; in una scodella mettete le uova con lo zucchero e lavorate con la frusta. Quando saranno chiari, unite la farina e metà degli amaretti sbriciolati.
Amalgamate bene. Unite il cacao. Prendete una tortiera di 22 cm di diametro e imburrate e infarinate.
Mettete dentro l’impasto, infornate a 180 gradi per 15 minuti, sfornate, lasciate raffreddare.
Tagliate in 3 dischi e mettete il primo disco sul piatto di portata, spalmate sopra 1£ di crema, sopra il secondo disco meta della crema e sul terzo disco coprite interamente con la crema. Decorate sul bordo coi amaretti interi, sbriciolate quelli avanzati e cospargete anche sui lati.
Servite.

per la crema
1 L di latte
10 tuorli
280 gr di zucchero
100 gr di farina
250 gr di panna montata
1/2 bicchiere di amaretto
per la torta
5 uova
5 cucchiai di zucchero
150 gr di farina
1 cucchiaio di cacao amaro
100 gr di amaretti
burro

Semifreddo agli amaretti

Excited Shopping Woman isolated on white