Tori dango, polpette di pollo giapponesi

Tori dango, polpette di pollo giapponesi

Non solo sushi e sashimi, anche i giapponesi preparano delle polpette di pollo conosciute proprio con il nome di tori dango. La preparazione delle polpette di pollo giapponesi è molto semplice e queste sono particolarmente adatte in occasione di una cena dai sapori etnici.

Per preparare queste polpette è necessario utilizzare carne di pollo e conservare la pelle che poi verrà accuratamente tritata insieme alla carne.

Le polpette non devono essere troppo grandi poiché dovrebbero essere mangiate in un solo boccone. Queste deliziose palline di carne vengono cotte in un brodo di pollo insaporito con la salsa di soia. In alternativa possono essere cotte in acqua e poi insaporite con salsa teriyaki.

Come preparare le polpette di pollo giapponesi

Per preparare le polpette di pollo giapponesi iniziate pulendo accuratamente la pelle del pollo dalle eventuali piume presenti. Proseguite poi tritando accuratamente la carne di pollo con un coltello affilato o con un tritatutto in modo da tritare anche la pelle del pollo. Ponete il pollo tritato in una terrina o in una ciotola capiente, aggiungete l’erba cipollina oppure il porro tritato molto finemente. Successivamente aggiungere la fecola di mais, la salsa di soia, un pizzico di sale e lo zenzero fresco grattugiato. Mescolate bene in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Scaldare il brodo di pollo con un paio di cucchiai di salsa di soia. Formare le polpette di pollo e cuocerle direttamente nel brodo. Fate cuocere le polpette per un paio di minuti e servire ben calde.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare le polpette di pollo giapponesi

300 grammi di carne di pollo

un cucchiaio di erba cipollina  o un porro affettato finemente

un cucchiaino di zenzero fresco grattuggiato

salsa di soia q.b.

due cucchiai di fecola di mais

sale fino q.b.

 

brodo di pollo per la cottura delle polpette