Torcinelli ( Turcinil), dolci tipici abruzzesi

Torcinelli ( Turcinil), dolci tipici abruzzesi

Dolci di Natale della tradizione Abruzzese

Questi sono i cosiddetti ” Turcinill ” uno dei tanti dolci tipici abruzzesi .
Non sono altro che biscotti attorcigliati e questa è decisamente una ricetta facile e veloce.

Turcinil biscotti abruzzesi

Lessare la patata e passarla allo schiacciapatate ,sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida
Mettere la farina a fontana ,nel mezzo aggiungere le uova ,l’anice ,l’olio ,cominciare ad amalgamare con una forchetta e aggiungere poco alla volta l’acqua ,il liquore e infine il sale .

L’impasto deve risultare come quello della pizza .Ho diviso in due e in uno ho aggiunto uvetta sultanina
Coprire con pellicola e mettere a lievitare fino al raddoppio
Una volta lievitato risulterà ancora più morbido perché la patata tende a rilasciare acqua ma evitate di aggiungere farina .
Prelevare con le mani unte un pezzetto per volta e attorcigliare l’impasto ,formare i classici turcinill ( larghezza di un dito mignolo e lunghezza di un dito medio ) e friggere in abbondante olio ,scolare su carta assorbente e rotolare nello zucchero semolato .

N.B Dentro sono di una morbidezza pazzesca!

Turcinil biscotti ingredienti

Ingredienti : 500 gr circa di farina 00, 10 gr di lievito di birra fresco ,1 patata media ,
3 cucchiai di olio evo ,un pizzico di sale ,
1/2 bicchiere di acqua tiepida ,2 uova ,semi di anice ( facoltativo ) uvetta ,
2 cucchiai di liquore ( rum possibilmente ) ,olio di semi di arachide per friggere

ABRUZZO RICETTE DI NATALE