Timballo di anelletti siciliani alla norma con ricotta salata e pesto di pistacchi

Timballo di anelletti siciliani alla norma con ricotta salata e pesto di pistacchi

Lavate le melanzane, affettatele per lungo, aggiungete una manciata di sale e lasciatele riposare in un colapasta con un peso sopra.
Nel frattempo preparate il sugo di pomodoro, al quale aggiungerete un cucchiaino di sale, uno di zucchero e qualche foglia di basilico.
Friggete le melanzane.
Mettete a cuocere gli anelletti e intanto preparate un pesto di pistacchi, basilico e olio evo a filo.
Oleate una teglia e spolveratela di pangrattato. Cominciate con uno strato di melanzane disposte a petali, (riempirete i vuoti con fette di melanzane più piccole), il sugo, poi gli anelletti al dente, il pesto di pistacchi e la ricotta salata grattugiata. Un altro strato di melanzane a chiudere, disposte come scritto sopra, altro sugo e ricotta grattugiata grossolanamente.
Infornate a 180 gradi per mezz’ora circa.

Ingredienti:
salsa di pomodoro fatta in casa;
scalogno;
basilico;
1 kg melanzane;
500 grammi di anelletti;
200 grammi ricotta salata;
250 grammi pistacchi;
Pangrattato;
Sale;
Zucchero;
Olio evo;
Olio semi girasole.

Ricetta e foto di Lauren Storm Pellegrino