Tartine-rondelle per uno spuntino con amici

Tartine-rondelle per uno spuntino con amici

Le tartine-rondelle preparare con la pasta sfoglia sono perfette per un spuntino con amici, per un aperitivo o per un buffet. In questa versione le tartine sono farcite con le coste cioè erbe con gambo grosso e bianco che si dovrà cuocere da solo poi si uniranno le foglie.

Questa è la versione per preparare le rondelle verdi farcite con formaggi e coste. In alternativa potete preparare anche le rondelle rosse vi basterà stendere la sfoglia, spalmare il philadelphia poi unire il salame. Arrotolare come indicato nella ricetta sottostante poi tagliare a rondelle.

Come preparare le tartine-rondelle per uno spuntino con amici

Per preparare le tartine-rondelle iniziare sbollentando le coste ben lavate. Cuocete prima il gambo più grosso poi unite le foglie.
Una volta cotte scolate le coste poi tritatele grossolanamente e rosolatele in padella con il porro tritato sottilmente e con un filo d’olio extra vergine di oliva. Regolare di sale e quando si sono insaporite spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
Stendere la pasta sfoglia, passare tirandola un poco col matterello poi stendere la ricotta mescolata al gorgonzola sulla superficie della sfoglia. Unire le verdure e infine le sottilette.
Aiutandovi con la carta forno ripiegate la sfoglia arrotolandola e fatene poi delle rondelle. Tagliate la sfoglia con l’aiuto di un coltello a lama sottile. Adagiate le rondelle di sfoglia così ottenute su di una teglia foderata con carta da forno e infornate in forno già caldo a 180°. Fate cuocere all’incirca per 20 minuti o fino a completa doratura. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

Ingredienti per preparare le tartine-rondelle:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
300 g di coste
mezzo porro
200 g di ricotta di pecora
50 g di gorgonzola
sottilette di formaggio
sale e olio
Rondelle rosse
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare.
89 g di salame piccante
1 confezione di philadelphia classico
preparazione