Tartine di zucchine caprino e pesto

Tartine di zucchine caprino e pesto

Le tartine di zucchine caprino e pesto sono un antipasto semplice e sfizioso, adatto per l’estate per un aperitivo tra amici o come antipasto.

La base di queste tartine è preparata con delle zucchine grigliate lasciate poi raffreddare e farcite con del formaggio caprino e pesto alla genovese. Se preferite potete sostituire il formaggio caprino con un altro tipo di formaggio morbido o spalmabile. L’importante è sempre seguire il proprio gusto.

Le tartine di zucchine caprino e pesto sono perfette se servite subito dopo la preparazione. In alternativa potete conservarle in frigorifero e tirarle fuori almeno dieci minuti prima di servirle.

Un alternativa a questa versione sono le tartine di zucchine e pomodorini.

Le zucchine, tipico ortaggio estivo, sono adatte non solo per condire la pasta, come contorno o fritte, ma anche per preparare ottimi finger food, dalle tartine agli involtini con ricotta e pomodorini.

Come preparare le tartine di zucchine caprino e pesto

Per preparare le tartine di zucchine caprino e pesto iniziare dalla preparazione della zucchina. Mondare la zucchina, lavarla accuratamente e tagliarla a rondelle non troppo sottili. Porre un griglia sul fuoco, scaldare bene e grigliare le rondelle di zucchina da entrambi i lati. Trasferire le rondelle di zucchina grigliata su di un piatto e lasciare raffreddare. Quando le rondelle di zucchina saranno ben fredde coprire con il caprino, poi distribuire su di ogni tartina un cucchiaino di pesto alla genovese. Successivamente tostare i pinoli in un padellino antiaderente fino a quando non risulteranno belli dorati. Spargere i pinoli sopra le tartine e terminare con una goccia d’olio per tartina. Le tartine di zucchine caprino e pesto sono pronte per essere servite.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare le tartine di zucchine caprino e pesto

(per quattro persone):

una zucchina

160 grammi di formaggio caprino

pesto alla genovese q.b.

un filo d’olio

pinoli