Tartara di pesce e peperoni

Tartara di pesce e peperoni

Di carne, di pesce, di verdura, le tartare si prestano a molteplici varianti. Facili e veloci da preparare, perfette per la stagione estiva. La loro presentazione le rende particolarmente adatte anche a cene importanti.
Vediamo come preparare la tartare di rombo e peperoni.
Preparazione
Tagliate la carne del pesce a piccoli dadini, non minuscoli. Non macinatela per evitare che la polpa si sfibri. Conditela con i semi di finocchio sminuzzati con un batticarne, 4 cucchiai di olio, un pizzico di sale e peperoncino a piacimento. Sistemate la tartare in frigo per mezzora.
Nel frattempo, lavate i peperoni, asciugateli, forateli in più punti e passateli sotto il grill del forno, voltandoli di tanto in tanto, fino a quando la pelle iniziaerà a scurirsi. Lasciateli raffreddare, sbucciateli, salateli e affettateli.
Prendete i tagliapasta, foderateli internamente con le fette di perone e riempiteli con i dadini di rombo, pressandoli delicatamente in modo che non ci siano spazi vuoti. Se il peperone deborda, tagliate gli eccessi.
Sfilate i tagliapasta e servite condendo con un filo d’olio e una macinata di pepe.
Ingredienti
250 g di filetto di rombo
2 peperoni rossi
mezzo cucchiaino di semi di finocchio
olio extravergine d’oliva
peperoncino
sale
pepe