Tapenade olive e pomodorini

Tapenade olive e pomodorini

La tapenade olive e pomodorini è una salsa molto semplice e veloce da preparare perfetta anche per l’estate.

La ricetta della tapenade di olive è una ricetta di origine provenzale e si prepara solitamente con le olive nere. Il nome di questa preparazione deriva da tapenas che significa capperi, motivo per il quale la tapenade non deve essere confusa con il più classico patè di olive nere.

Alla ricetta originale possono però essere apportate alcune modifiche. Nella ricetta seguente, infatti, sono stati aggiunti dei pomodori secchi perfetti per dare alla salsa un gusto ancora più deciso.

La tapenade olive e pomodorini è perfetta non solo per farcire bruschette e crostini ma anche per condire la pasta come ad esempio gli spaghetti alla tapenade. Oltre che per accompagnare gli aperitivi e per condire la pasta la tapenade olive e pomodorini è perfetta per insaporire secondi piatti di carne o di pesce grigliati. In ogni caso la tapenade, nella sua semplicità, arrichirà di gusto i vostri piatti.

La salsa preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero, all’interno di un contenitore o coperta con pellicola trasparente, per due giorni.

Come preparare la tapenade olive e pomodorini

Per preparare la tapenade olive e pomodorini iniziate sciacquando i capperi dal liquido di conservazione e l’acciuga dall’olio. Trasferite le olive nere in un mixer poi aggiungete lo spicchio d’aglio sbucciato, il filetto di acciuga, i capperi e i pomodori secchi. Aggiungete per ultimo l’olio extravergine di oliva poi frullate fino ad ottenere una salsa piuttosto densa e cremosa. La vostra tapenade alle olive e pomodorini è pronta per essere utilizzata.

Ingredienti per preparare la tapenade olive e pomodorini

(per quattro persone):

200 grammi di olive nere denocciolate

uno spicchio d’aglio

un cucchiaio di capperi

un filetto di acciuga sott’olio

due pomodori secchi

5 cucchiai di olio extravergine di oliva