Tagliatelle dolci di Carnevale

Tagliatelle dolci di Carnevale

La tagliatelle dolci sono tipiche dell’Emilia Romagna e delle Marche e vengono solitamente preparate nel periodo di Carnevale. Si realizzano utilizzando lo stesso impasto delle classiche tagliatelle all’uovo, ma la sfoglia, prima di essere arrotolata, viene spolverizzata con lo zucchero e la scorza grattugiata dell’arancia, per poi essere fritta.
Preparazione – Disponete la farina a fontana, realizzate il tradizionale buco al centro, unite le uova e un pizzico di sale, impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Stendete l’impasto in una sfoglia sottile, spolverizzatela con lo zucchero e la scorza grattugiata dell’arancia, avvolgetela su se stessa formando un rotolo e lasciatela riposare per 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario, tagliate il rotolo di pasta a rotelle e friggetele nell’olio caldo, fino a farle dorare su entrambi i lati. Scolatele e adagiatele su della carta assorbente. Spolverizzatele con lo zucchero a velo e servite.
Ingredienti (6 persone):
200 g di farina
30 g di zucchero
2 uova
1 arancia
sale
zucchero a velo
olio per friggere