Sushi fatto in casa : ricetta passo dopo passo

Sushi fatto in casa : ricetta passo dopo passo

Procedimento per fare il sushi

innanzi tutto la scelta del riso,ci vorrebbe un riso particolare per sushi ma io col tempo ho imparato ad arrangiarmi sia con il vialone nano che con l’originario,i chicchi devono essere piccoli e tondi,una grande scoperta poi il riso integrale,per prima cosa procuratevi il materiale basilare : tappetino di bambù,fogli d’alga nori,alga Kombu(se non la trovate non è proprio necessaria),aceto di riso e Mirin…zucchero,sale .

Logicamente non deve mancare del pesce fresco abbattuto oppure mettetelo nel congelatore per almeno 72 ore.

Le dosi sono :1 parte di riso 1 e 1/2 di acqua,quindi se fate 300gr di riso dovrete usare 450ml di acqua,mezzo bicchiere scarso di aceto di riso,1/2 cucchiaio di zucchero e un cucchiano scarso di sale,1 cucchiaio di Mirin.

Come applicare l’ alga Kombu

La preparazione del riso è fondamentale quindi procedete così: dentro un colapasta a maglie strette lavate il riso sotto l’acqua corrente finchè l’acqua non diventa limpida,a questo punto mettete il riso in un tegame e versate l’acqua fredda,mettete un pezzetto di alga Kombu e portate a bollore,appena bolle fate cuocere per 5 min.

Poi togliete l’alga,abbassate la fiamma e lasciate cuocere senza mai mescolare e con il coperchio per altri 10min.a questo punto l’acqua si sarà asciugata,spegnete e lasciate coperto per almeno 15 min. Nel frattempo scaldate l’aceto e scioglieteci dentro lo zucchero e il sale,lasciate intiepidire e aggiungete il Mirin,versate lo sciroppo di aceto su tutto il riso cercando di mescolare il meno possibile per non rompere i chicchi,aiutatevi con i rebbi di una forchetta,versate il riso in una ciotola bassa e larga(sarebbe meglio una ciotola di legno,io verso il riso su un tagliere) e allargate delicatamente il riso per farlo raffreddare,una volta freddo è pronto per essere utilizzato.

Alga Nori

Adesso tagliate i fogli di alga nori posizionateli sul tappetino di bambu con la parte lucida verso il basso e con le mani bagnate prelevate un po di riso stendetelo bene lasciando un po di margine solo da un lato dell’alga,mettete al centro il pesce e quello che avete deciso di aggiungere e con l’aiuto del tappetino arrotolate l’alga su se stessa tenenendo ben stretto il ripoieno mentre arrotolate.

N.B: vi ricordo che il sushi non è solo pesce crudo ma anche pollo,tonno in scatola,verdure e tutto quello che più vi piace!