Sugo con pomodori secchi

Sugo con pomodori secchi

I pomodori secchi vengono serviti perlopiù con gli antipasti, ma possono essere utilizzati anche per realizzare un gustoso sugo per condire la pasta. Potete impiegare i pomodori secchi tagliandoli semplicemente a pezzetti, oppure realizzando il pesto.
Il primo è il procedimento più semplice e veloce per preparare un condimento a base di pomodori secchi, ideale quando avete poco tempo da dedicare ai fornelli o avete a disposizione pochi ingredienti.
Procedete in questo modo: versate qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato, qualche pomodoro secco tagliato a pezzetti e la passata di pomodoro. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere. Una volta lessata e scolata la pasta, fatela saltare in padella per qualche istante insieme al condimento.
Per preparare il pesto, invece, mettete 400 g di pomodori secchi nel mixer senza scolarli dall’olio in cui sono conservati, aggiungete 30 g di pinoli, 20 g di mandorle pelate e il basilico. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo e granuloso. Trasferitelo in una ciotolina e tenetelo da parte.
Cuocete la pasta, scolatela qualche minuto prima della cottura, tenendo da parte un mestolo dell’acqua di cottura, e rimettetela nella stessa pentola. Aggiungete il pesto di pomodori secchi, versate l’acqua di cottura tenuta da parte e mescolate bene. Lasciate cuocere ancora per alcuni minuti a fiamma bassa e servite.