Stuzzichini Fritti

Stuzzichini Fritti

Suppli

Far bollire 1 litro di latte e l’acqua, aggiungere il riso e cuocere come il risotto aggiungendo poco per volta 1 litro di latte finché non si assorba e aggiustare di sale. Lasciare raffreddare e amalgamare con le uova sbattute, il burro, il parmigiano e formare i supplì aggiungendo all’interno un dadino di mozzarella.
Passare nel pangrattato e friggere in abbondante olio.

2 litri di latte
mezzo litro d’acqua
1 kg di riso
sale
125 gr di burro
mozzarelle a dadini q.b.
parmigiano a piacere
pangrattato circa 400 gr
2 uova

Crocchette di riso e zucchine

come prima cosa bollire il riso in abbondante acqua salata e lasciarlo raffreddare , intanto grattugiare le zucchine e metterle a perdere acqua con del sale, una volta freddo il riso unire le zucchine ben strizzate, il formaggio le uova e pepe qb, formare dei cilindrei passarli nel pangrattato e friggere in abbondante olio di girasole

Ingredienti: 500g di zucchine, 250g di riso, 3 uova 2 abbondanti manciate di pangrattato sale pepe , pangrattato per la panatura, olio per friggere.

Antipasto sfizioso

POLPETTINE DI TACCHINO con finta maionese

500 g tritato di tacchino
2 uova
2 fette di pane raffermo
4 cucchiai di latte
4 cucchiai di parmigiano
Prezzemolo tritato,sale e pepe q.b
Fare le polpette e passarle nella farina,nell’uovo e nel pangrattato.. friggere in una capiente padella con olio di arachidi
Per la finta maionese:
200 ml di olio di girasole
100 ml di latte fresco
2 cucchiai di succo di limone
Mezzo cucchiaino di sale
Versare tutto in recipiente ad immersione e frullare fino a quando si addensa
Servire in un letto di lattuga.

Formaggini in carrozza

Formaggini
Prosciutto crudo
2uova
Sale
Pepe
Farina
Pangrattato
Avvolgere i formaggini nel prosciutto crudo, passarli nella farina, nell’uovo e nel pangrattato. Friggere in abbondante olio

PANZEROTTI O CALZONI FRITTI

impasto per pizza veloce: 400gr farina manitoba, 250 gr acqua, mezzo bicchiere olio, 8 gr lievito di birra, 8 gr sale.
si lascia lievitare per almeno due ore e mezza in una boule con coperchio, poi si porziona in 8 piccoli panelli e si allargano a mano.
si lasciano riposare 10 o 15 min, si farciscono con due fette di cotto e provola, oppure con tonno olive e cipolla rossa, con salsiccia e funghi già cotti, si chiudono e si friggono in olio di semi fino alla completa doratura.
mangiati caldi o freddi al mattino dopo sono sempre buonissimi

Frittelle di mele

Ho fatto un giretto su internet e ho trovato questa ricettina con l’uvetta che a me piace tantissimo. 2 mele annurca 100 gr di farina 00 una manciata di uvetta 40 gr di zucchero 1 uovo 30 ml di marsala dolce ( va bene anche rum o grappa ) 1 cucchiaio circa di latte 1 cucchiaino di lievito cannella qb. Ho tagliato le mele a piccoli cubetti e le ho insaporite con un po di zucchero e cannella e le ho messe da parte. Ho messo a bagnotl’uvetta nel marsala e nel frattempo con una frusta a mano ho sbattuto l’uovo con lo zucchero fino a renderlo moderatamente spumoso. Ho unito la farina con il lievito il cucchiaio di latt e il marsala l’uvetta ben strizzata le mele e un po di scorza di limone grattugiata. La pastella deve risultare cremosa al punto giusto se è troppo liquida aggiungere farina se troppo densa un po di latte. Mettere a riposare per unatmezz’ora. Dopodiché friggere in olio Senza farle scurire troppo rigirandole spesso ( l’olio nn deve essere bollente ). Scolare su carta da cucina e rotolare nello zucchero semolato o a piacere in quello a velo.