Struffoli fatti in casa

Struffoli fatti in casa

Verranno messe contemporaneamente nella terrina  la farina e le uova, lo zucchero, il sale, l’olio, il lievito e il liquore. A questo punto si può procedere ad impastare. L’impasto deve esser fatto a lungo e bene fino a che non diventi morbido ed omogeneo. Formare la palla e metterla a riposare per mezz’ora.

Dopo che sia passato la mezz’oretta, bisogna  stendere l’impasto  in piccoli bastoncini da tagliare a cubetti, grandi mezza unghia.

Gli stessi verranno fritti in abbondante olio, rigirando spesso, fino a quando non imbiondiscono.

Ormai dorati, vanno tolti  dalla padella ed adagiati su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, quindi per farli asciugare.

Intanto in una padella far sciogliere il miele con due cucchiai di zucchero

Versarvi gli struffoli fritti. Far aderire bene gli struffoli al miele girando con un cucchiaio di legno.

Gli struffoli verranno serviti su di un  piatto da portata, decorando la superficie con i confettini e canditi.

Buon Natale!

Ingredienti preparazione struffoli:

500 gr di farina
5 uova
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di olio
1 pizzico di sale
1/2 cubetto di lievito di birra
un po’ di liquore strega o di liquore all’anice

Per friggere:
Olio di semi

Per guarnire
300 gr di miele
due cucchiai di zucchero
confettini misti e canditi per guarnire