Stendere la pasta di zucchero

Stendere la pasta di zucchero

Prima di ricoprire le nostre torte dobbiamo stendere la pasta di zucchero…In questo caso non è cosi semplice come sembra. Molte volte, se non sappiamo farlo bene, potremo avere problemi con crepe, strappi o dal fatto che stendendola troppo si attacchi sul piano di lavoro.
Prendiamo quindi la nostra pasta di zucchero e la appoggiamo sul nostro piano da lavoro. Con un mattarello la stendiamo fino al raggiungimento dello spessore desiderato.

I MIEI CONSIGLI

Per prima cosa consiglio di prepararsi in un recipiente 50% di maizena e 50% di zucchero a velo (es 100gr di maizena + 100gr di zucchero a velo). Questa particolare miscelazione di farine farà si che la pasta di zucchero non si attacchi sul piano di lavoro. Non risparmiate su questo perchè tanto vi servirà praticamente in ogni passaggio della decorazione di una torta.

Consiglio due attrezzi particolari. Per primo il tappetino in silicone e per secondo il mattarello per pasta di zucchero.

Per ogni passaggio di mattarello consiglio di passare la mano sotto la pasta di zucchero tirata cospargendo un po della nostra particolare miscela.

Per ricoprire una torta stendetela fino ad un massimo di 5 mm.
Andy Cake Designer

Visita la mia pagina facebook: www.facebook.com/andyscakes11