Spuma di ricotta

Preparazione:

Ponete la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della spuma: montate la panna e fate sciogliere lo zucchero in un pentolino su fuoco dolce. Montate anche i tuorli, quindi incorporate lo zucchero semolato sciolto, la gelatina strizzata, la ricotta lavorata a crema e la a panna montata. Occupatevi poi della preparazione del biscotto: montate i tuorli con lo zucchero, unite la farina 00 e poi quella di mandorle, mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Disponete uno strato sottile di impasto su una teglia foderata con carta da forno e ponete a cuocere nel forno a 180 °C per 7 minuti. Sfornate e fate raffreddare. Con una formina tagliapasta, tagliate i biscotti e collocateli sul fondo di uno stampo. Ponete la spuma di ricotta in una sacca da pasticcere e distribuitela fino a metà dello spessore dello stampo. Ponete al centro la confettura di fichi e coprite con la spuma rimasta. Mettete il dolce a raffreddare in frigorifero per 2-3 ore, quindi servitelo guarnendo con frutti di bosco, zucchero grezzo di canna che farete bruciare così da caramellarlo e foglioline di menta.

Ingredienti:

per la spuma:

100 gr. di ricotta, 30 gr. di confettura di fichi, 6 gr. di gelatina in fogli, 4 cl di panna fresca, 30 gr. di zucchero, 3 tuorli.

per il biscotto:

2 tuorli, 50 gr. di zucchero, 20 gr. di farina 00, 30 gr di farina di mandorle.

per guarnire:

frutti di bosco, foglioline di menta, zucchero grezzo di canna.