Spiedini scamorza e pancetta

Spiedini scamorza e pancetta

Antipasto veloce e sfizioso, ecco la ricetta per preparare gli spiedini con scamorza e pancetta arrotolata!

Come preparare gli spiedini scamorza e pancetta:

Iniziate la preparazione tagliando la scamorza a cubetti piuttosto grossi. Tagliate a metà i peperoni. Eliminate i semi e le coste bianche interne, tagliateli a falde e quindi a quadrati più o meno regolari. Tagliate il pancarré a quadrati delle stesse dimensioni dei peperoni. Avvolgete ogni bocconcino di scamorza in una fetta di pancetta. Successivamente preparate 8 spiedini lunghi di legno, infilzateci prima i bocconcini di scamorza, avvolti nella pancetta (3 per spiedino), alternandoli ai quadrati di peperone e al pancarré. Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti. Scaldate una griglia o una padella antiaderente e cuoceteci gli spiedini, per una decina di minuti, avendo cura di girarli ogni tanto. Al termine, la pancetta dovrà risultare croccante e la scamorza leggermente sciolta. Togliete gli spiedini dal fuoco, portate in tavola e servite. Questi spiedini sono ideali per un aperitivo o buffet, se volete potete utilizzare gli stuzzicadenti per ottenere gli stessi spiedini in versione “finger food”.

Buon appetito!

Ingredienti per gli spiedini scamorza e pancetta (per 8 persone circa):

500 gr di scamorza affumicata,

24 fette di pancetta affumicata,

4-6 fette di pancarrè,

1 peperone giallo

1 peperone verde