Spiedini di scampi con 3 salse

Spiedini di scampi con 3 salse

1.sgusciare gli scampi
(il modo per farlo più veloce è metterli prima in acqua calda e poi nel ghiaccio… il carapace verrà via molto più velocemente)
2.infilzarli nello spiedino di legno
3.impanare gli scampi con farina, bianco d’uovo e granella di nocciole
4.in una padella capiente scaldare po’ d’olio di semi fino ad arrivare ad una temperatura di 160°
5.Tagliare a dadini il provolone
6.mettere il provolone nel latte
7.portare il latte e il provolone a bollore
(cuocere il tutto per circa 2 minuti, giusto il tempo di far insaporire il latte con il gusto del provolone per ottenere quindi un latte aromatizzato)
8.filtrare con l’aiuto di un passino e separare il latte dai residui di formaggio
9.sciogliere in mezzo bicchiere di latte freddo la fecola di patata
10.aggiungere il tutto al latte di provolone e portare ad ebollizione
11. aggiungere al succo di pomodoro il sale, il pepe, l’olio e l’origano e montare un po’ con il frullino
12. con il frullatore ad immersione facciamo andare l’olio, il basilico, i pinoli, il sale e il pepe
Ed ora.. friggiamo!
Come si fa a capire se non si ha un termometro per misurare la temperatura?Il segnale è l’olio che fa delle “righe” e poi inizia quasi a fumare…
13.immergere gli spiedini tenendoli dalle estremità del legnetto
14.friggerli x circa 3 minuti
15.metterli sulla carta assorbente
16.impiattare

INGREDIENTI
8 SCAMPI
200 G DI GRANELLA DI NOCCIOLE
2 UOVA
100 G DI FARINA
400 G DI PROVOLONE
200 G DI LATTE
2 CUCCHIAINI DI FECOLA DI PATATA
200 G DI SUCCO DEI PELATI
100 G DI BASILICO
20 G DI PINOLI
SALE, PEPE E ORIGANO Q.B.

Ricetta di Ilario Vinciguerra