Spatzle di spinaci con gorgonzola e speck

Spatzle di spinaci con gorgonzola e speck

Spatzle di spinaci con gorgonzola e speck, classico della cucina del sudtirolo


Ingredienti per tre persone
500 gr di spatzle 
100 gr di speck tagliato sottile.
Una noce di burro o margarina
Padella anti aderente. 
50 gr di Parmigiano o grana grattugiato. 
Pepe nero q.b. 
noce moscata q.b.
100 gr di formaggio gorgonzola piccante.
1 litro di Acqua bollente x cuocere li spatzle. 
Mezzo bicchiere di latte mischiato con il acqua tiepida fino a riempire il bicchiere.

Procedimento:
Prendete una padella a sponde alte e mettete a far bollire 1 litro di acqua (tiepida che bolle prima) sul fornello a fiamma alta. Adesso a parte tagliate lo speck a pezzettini. Aiutandovi con una forbice. Essendo molliccio si spezzerebbe se fatto con un semplice coltello. Tenete da parte. Ora accendete il fornello e mettete in una pentola a sponde basse il burro da far sciogliere e unite lo speck tagliato. Cospargere il pepe nero e la noce moscata. E adesso fare rosolare e dorare. Una volta pronto ( badando che non bruci ma diventi dorato)unite il gorgonzola. Attenti che non attacchi al bordo. (Mentre si scioglie essendo colloso si brucia). Quindi. Allungate subito con il bicchiere di acqua e latte insieme. Fate consumare e poi allungate di nuovo ma non consumate tutta l’acqua. Per dopo. Vi servirà un po morbido. E prima di spegnere. Se l’acqua bolle buttate la pasta e quando saranno venuti a galla gli spatzle non scolarli subito ma aspettate che cuociano per 5 minuti perché non sono come gli gnocchi. Devo cuocere bene altrimenti dentro restano crudi. Poi trascorsi i minuti prestabiliti scolarli con una schiumarola lasciando nel fondo un di acqua di cottura. Adesso versate tutto nella padella del sughietto ottenuto con lo speck. Cospargere la pasta con un cucchiaio abbondante di formaggio grattugiato. Pepate un altro pizzico e fate mantecare qualche secondo. Spegnere sempre i fornelli. Servite caldi impiattando con una spolverata di formaggio