Spaghetti di zucchine e tofu

Spaghetti di zucchine e tofu

Gli spaghetti di zucchine e tofu sono una ricetta molto particolare e perfetta per aumentare il consumo di verdure.

Gli spaghetti di zucchine, o di altre verdure, si ottengono grazie ad un decoratore per julienne o con taglia verdure a spirale, perfetti per questo tipo di preparazioni.

Per una perfetta ricetta vegana potete preparare un ragù a base di tofu, insaporito con la salsa di soia. Questo sugo però, è perfetto anche per condire i classici spaghetti o altri formati ti pasta.

Per un tocco in più potete aggiungere anche un po’ di pinoli tostati.

In questa ricetta gli spaghetti di zucchine vengono ripassati velocemente in padella. Altre ricette, invece, prevedono la marinatura degli spaghetti di zucchine già conditi. In quest’ultimo caso basta coprire gli spaghetti di zucchine già conditi con della pellicola e far riposare per un pomeriggio in frigorifero.

Come preparare gli spaghetti di zucchine e tofu

Per preparare gli spaghetti di zucchine e tofu iniziare dalla preparazione del sugo a base di tofu: schiacciare il tofu in un piatto con una forchetta. Tritare il cipollotto e far soffriggere in un’ampia padella con un po’ di acqua. Aggiungere la salsa di soia e il tofu schiacciato, far rosolare per 5-10 minuti poi aggiungere l’origano, la salsa di pomodoro, sale e pepe. Mescolare bene e far cuocere per 15-20 minuti circa. A fine cottura aggiungere un po’ di basilico. Successivamente con l’aiuto dell’apposito attrezzo tagliare le zucchine a spirale. Porre un’altra padella sul fuoco, scaldare un filo d’olio poi saltare gli spaghetti di zucchini per due o tre minuti. Servire immediatamente condendo con il ragù di tofu e decorando con del basilico fresco. Buon appetito!

Ingredienti per preparare gli spaghetti di zucchine e tofu

(per 4 persone):

4 belle zucchine

250 grammi di tofu

2 cucchiai di salsa di soia

un cipollotto

basilico fresco q.b.

origano q.b.

500 grammi di salsa di pomodoro

olio extravergine di oliva

sale q.b.

pepe nero q.b.