Spaghetti di soia con verdure e gamberi

Spaghetti di soia con verdure e gamberi

Gli spaghetti di soia con verdure e gamberi rappresentano un piatto dal sapore orientale, ideali se desiderate portare in tavola un pizzico di originalità.
Potete realizzare questa ricetta scegliendo le verdure che preferite.
Preparazione
Mettete gli spaghetti di soia in ammollo in acqua fredda. Pulite le verdure e tagliatele a listarelle. Sgusciate i gamberetti ed eliminate il filetto nero intestinale. Versate l’olio di semi di girasole in una padella wok (va bene anche una padella antiaderente dai bordi alti), fatelo scaldare per un minuto e aggiungete due spicchi d’aglio, lo zenzero e il cipollotto tagliato a listarelle. Fate cuocere per due minuti.

Unite quindi i peperoni e le zucchine e fate rosolare per alcuni minuti. Dopodiché, sfumate con l’aceto di mele, poi aggiungete lo zucchero di canna e la salsa di soia. Mescolate e versate anche il succo d’arancia. Proseguite la cottura per qualche minuto. Se le verdure dovessero asciugarsi troppo, versate circa due bicchieri di brodo vegetale. A cottura ultimata, prelevate le verdure e nello stesso wok fate rosolare i gamberetti. Quando cambieranno colore, unite le verdure e lasciate insaporire per alcuni minuti.
A questo punto, scolate gli spaghetti di soia e uniteli al condimento, insaporite con la salsa di soia e fate saltare brevemente, quanto serve per amalgamare bene il tutto.
Ingredienti
200 g di spaghetti di soia
350 g di gamberi
300 g di peperoni
10 g di zenzero
10 g di aceto di mele
4 cucchiai di olio di semi di girasole
4 cucchiai di salsa di soia
2 spicchi d’aglio
1 cipollotto
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 arancia