Spaghetti con pesce

Spaghetti con pesce

Ecco a voi due ricette di spaghetti conditi con il pesce.

Spaghetti con moscardini e peperoni

Lavate e pulite 500 g di moscardini eliminando occhi e beccucci, svuotate le sacche e rosolateli in padella con 1/2 cipolla tritata e 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 10 minuti. Poi salate. Arrostite per 20 minuti i peperoni, poi spellateli, eliminate semi e filamenti, e tagliateli a striscioline. Tritate 1 scalogno, fatelo appassire in 2 cucchiai d’olio e unite i peperoni. Spolverizzate con l’origano e fate cuocere per 15 minuti. Frullate il tutto, rimettete sul fuoco, incorporate 2 cucchiai di panna e fate addensare. Al termine salate. Lessate 400 g di spaghetti in acqua bollente salata e conditeli con i moscardini e la crema di peperone.

Spaghetti con ricotta e polpo

Pulite 1 polpo da 500 g eliminando occhi e becco e tagliatelo a pezzetti. Tritate una cipolla e fatela appassire in 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Unite il polpo e fate insaporire. Versate ½ bicchiere di vino bianco secco, coprite con un coperchio e lasciate evaporare per mezzora. Aggiungete 4 pomodorini privati dei semi e dell’acqua di vegetazione e tagliati a metà. Proseguite la cottura per altri 7 minuti, salate e pepate. Incorporate 150 g di ricotta e lasciate cuocere ancora per 3 minuti. Lessate 400 g di spaghetti in acqua bollente salata, scolateli al dente e uniteli al condimento, fate insaporire per alcuni istanti, spolverizzate con del prezzemolo tritato e servite.