Spaghetti all’amatriciana

Spaghetti all’amatriciana

Spaghetti all’amatriciana, un classico della tradizione culinaria del Lazio.

Prepararli è molto semplice e la ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di guanciale e pomodori pelati.

Il tutto è poi insaporito da peperoncino e dall’immancabile pecorino grattugiato.

Nel tempo però, un po’ come per tutte le ricette, sono emerse numerose varianti, ma per trovare la ricetta perfetta e originale basta chiedere alla città di Amatrice, situata quasi al confine con l’Abruzzo. Come la pasta alla carbonara, la gricia e la pasta cacio e pepe, anche la pasta all’amatriciana rientra tra i classici della cucina romana.

Nonostante ciò è comunque possibile preparare una versione di questa ricetta anche in casa.

Gli spaghetti all’amatriciana si conservano anche in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico, ma non più di due giorni.

Formato di pasta consigliato: spaghetti e bucatini!

Come preparare gli spaghetti all’amatriciana

Per preparare gli spaghetti all’amatriciana iniziate privando il peperoncino dei semi poi tagliatelo a listarelle molto sottili. Tagliate il guanciale a listarelle e fatelo rosolare in una padella antiaderente. Mescolate e fate rosolare a fuoco vivace in modo che la parte grassa del guanciale diventi bella trasparente. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare l’alcol. Successivamente aggiungete il peperoncino lasciate insaporire per qualche minuto poi togliete dal fuoco. Togliete guanciale e peperoncino dalla padella che riporrete sul fuoco in modo da scaldare la passata di pomodoro. Nel frattempo fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolate gli spaghetti, passateli immediatamente nella passata di pomodoro e aggiungete anche il guanciale e il peperoncino. Mescolate in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Grattugiate il pecorino e macinate il pepe nero, date un’ultima mescolata e servite immediatamente.

Buon appetito!

VIDEO SPAGHETTI ALL’AMATRICIANA

Ingredienti per preparare gli spaghetti all’amatriciana

(per 3 persone):

1/2 peperoncino rosso tondo

80 grammi circa di guanciale

300 grammi di spaghetti

1/2 bicchiere di vino bianco

300 grammi circa di passata di pomodoro

pecorino q.b.

pepe nero macinato q.b.

AMATRICIANA CON GUANCIALE E PECORINO