Soffiato di pastiera nel bicchiere

Soffiato di pastiera nel bicchiere

Il soffiato di pastiera è una torta al cucchiaio del maestro Sal De Riso, un noto pasticcere italiano, Questa è la rivistazione nel bicchiere di Antonia Piacente, con una piccola variazione degli

ingredienti

Ingredienti per la pasta frolla
500 gr di farina
300 gr di burro
200 gr di zucchero a velo o semolato
80 gr di tuorli
la buccia di 1 limone
semi di 1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

ingredienti per la crema
150 gr di ricotta
150 gr di grano cotto
160 gr di zucchero
100 gr di arancia candita o cedro
150 gr di panna semi-montata
25 ml di essenza ai fiori d’arancio
5 gr di gelatina in fogli
80 gr di tuorli
50 gr di acqua
100 gr di latte
una noce di burro

Ingredienti per le arance semi-candite
150 gr di fette sottili di arancia
150 gr di zucchero

Per la pasta frolla:
Disporre la farina a fontana su un piano di lavoro, al
centro aggiungere tuorli e zucchero e amalgamare,
aggiungere gli aromi, e infine il burro, mescolando bene
con le mani. Aggiungere la farina poco a poco fregando
con le mani, impastare e formare un panetto,
schiacciarlo,
coprirlo con pellicola e lasciar riposare in frigo mezz’ora

Si possono utilizzare anche i frollini pronti.

Stendere la pasta frolla e con uno stampino formare tanti
biscotti, cuocerli a 180°C circa 15 minuti

In un pentolino mettere 80 gr dello zucchero nell’acqua e portare alla temperatura di 120°C. Versare lo sciroppo bollente sui tuorli per pastorizzarli, sbattere con le fruste fino ad ottenere una crema densa e corposa.
In un pentolino far cuocere il grano per 10 minuti con il latte e il burro, mescolando con un cucchiaio di legno.
In una ciotola amalgamare la ricotta con lo zucchero e l’essenza ai fiori d’arancio, aggiungere il grano e mescolare.Aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua, strizzata e fusa al microonde, aggiungere i canditi, in questo caso il cedro e mescolare. Aggiungere i tuorli e amalgamare delicatamente, e infine la panna semi montata, mescolando con un cucchiaio con delicatezza.
In un pentolino riscaldare le fette di arancia con lo zucchero per 3 minuti circa, fino a far sciogliere lo zucchero. Lasciar raffreddare.

Sbriciolare una parte dei biscotti e fare un primo strato di briciole di frolla nei bicchieri, fare un secondo strato di crema e ripetere l’operazione.Mettere in frigo a rassodare per circa 3 ore oppure in freezer per un’oretta.

Una volta fredda, versare sulla crema lo sciroppo delle arance, e decorare con una fetta d’arancia e un biscotto di frolla

Conservare in frigo.

Video ricetta di Antonia Piacente