Smeriglio alla mediterranea

Smeriglio alla mediterranea

Lo smeriglio alla mediterranea è un secondo piatto a base di pesce semplice, veloce e leggero perfetto per una cena sana ma gustosa.

Lo smeriglio è un tipo di pesce che appartiene alla famiglia dei Lamnidi, una specie di squalo simile a quella degli squali bianchi. La sua carne è molto tenera e saporita, è priva di lische e spesso è cucinato alla griglia.

Questo pesce è adatto anche per chi segue un particolare regime dietetico poiché è adatto per essere cotto al vapore. In questo caso lo smeriglio è perfetto condito con abbondante prezzemolo e una spolverata di pepe nero.

Lo smeriglio alla mediterranea, invece, è cucinato insieme a pomodorini e olive nere. Se volete potete aggiunger anche un cucchiaio di capperi per un perfetto piatto dai sapori mediterranei.

Come preparare lo smeriglio alla mediterranea

Per preparare lo smeriglio alla mediterranea iniziare ponendo un’ampia padella antiaderente sul fuoco, aggiungere un filo d’olio e scaldare a fuoco dolce. Aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a metà e le olive nere denocciolate. Alzare leggermente il fuoco e far cuocere per cinque minuti. Trascorsi questi minuti prelevare i pomodorini e le olive e tenere da parte. Nella stessa padella in cui sono stati saltati i pomodorini e le olive nere adagiare il pesce e fare imbiodire da entrambi i lati. Sfumare con il vino bianco e far evaporare l’alcol. Aggiungere i pomodorini e le olive nere tenuti da parte aggiustare di sale e aggiungere anche il prezzemolo e l’origano. Proseguire la cottura per cinque minuti. Lo smeriglio alla mediterranea è pronto per essere servito.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare lo smeriglio alla mediterranea

(per quattro persone):

quattro tranci di pesce smeriglio

due grappoli di pomodorini tipo ciliegino

due manciate di olive nere denocciolate

mezzo bicchiere di vino bianco secco

due cucchiai di olio extravergine di oliva

un pizzico di origano secco

prezzemolo fresco tritato q.b.