Sformato morbido di pasta con zucchine e speck

Sformato morbido di pasta con zucchine e speck

E’ un ottimo primo  da presentate anche per una cena con amici. Lo sformato di zucchine e speck è facile da preparare ; leggero perchè contenente zucchine e speck , cucinato con pochissimo olio. Potete servirlo anche come contorno, magari accompagnato da carne magra come pollo e tacchino (come fanno i francesi)

Vediamo di capire come procedere per dare vita allo SFORMATO DI PASTA CON ZUCCHINE E SPECK

Grattugiare le zucchine,condirle con sale e aromi (io ho usato timo ed erba cipollina) e metterle nel microonde per 10 minuti per fare evaporare l’acqua di vegetazione, aggiungere un filo d’olio e lasciare raffreddare.

Mescolare le zucchine con la pasta e lo speck, aggiungere l’uovo, la panna e il parmigiano ed infine la farina. Foderare una teglia con la carta forno e fare uno strato di composto, mettere i pezzetti di caciotta e ricoprire col composto restante. Livellare e cuocere a 180 gradi per 35 minuti, fare intiepidire e decorare a piacere

Ingredienti:

una piccola porzione di pasta corta cotta con curcuma e condita con un filo d’olio – 3 zucchine – 1 uovo – 30 g di panna – parmigiano grattugiato q b – farina auto-lievitante q b per addensare al punto giusto il composto – 35 g di speck a striscioline – caciotta fresca q b

Leggi anche Terrina di formaggio e sottaceti

Palline di Philadelphia e bresaola