Sformato di patate con besciamella

Sformato di patate con besciamella

Gâteau di patate o gattò di patate

Tagliare le patate a rondelle, metterle in acqua per circa 5-10 minuti, asciugarle con un canovaccio o carta assorbente.

Ungere con del burro una teglia o una pirofila, disporre le patate, mettere sale, prosciutto cotto, provola e besciamella e così fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

Alla fine coprire con besciamella, parmigiano e pan grattato. Infornare a 200 gradi per 40 minuti. Fare la prova stecchino per accertarsi della cottura. Buon appetito !

Ingredienti: patate, burro, sale, prosciutto cotto, provola, besciamella, parmigiano e pan grattato.

Ricetta e foto di Mena Perillo

Sformato di patate allo speck

Sformato di patate

Ingredienti per 4 persone:

Patate 500 gr, speck 100 gr, burro 100 gr, farina 100 gr, 2 uova,50 gr di formaggio grana, sale, burro per lo stampo, ma si può usare la carta forno(santa carta forno).

Preparazione: Lavare le patate, sbucciarle, farle bollire in h2o salata per 20 minuti, scolarle farle passare allo schiacciavate ancora calde.
Scaldarle in una casseruola 1,5 litri di acqua, salarle ed unire il burro, mescolando ben bene per farlo sciogliere completamente. Portare ad ebollizione e togliere dal fuoco, quindi incorporare poco alla volta la farina setacciata e i tuorli d’uovo, mescolando ben bene il tutto. Unire al composto di uova e patate, il formaggio e lo speck tagliato a dadini. Lavorare il tutto per ottenere un composto omogeneo, regolare di sale. Aggiungere infine gli albumi montati a neve ed incorporarli lentamente per non farli smontare. Mettere il tutto in una pirofila o stampo imburrato (va bene anche la carta forno) Far gratinare a forno caldo a 180 gradi per circa 15-20 minuti, fino a quando la superficie non apparirà dorata e croccante. Sfornare e servire caldo.

Ecco una ricetta semplice e di una bontà unica che penso possa piacere a grandi e piccini. Si tratta di una torta salata o gateau o sformato di patate, chiamatela come volete.(ricetta già postata nel passato)

Sformato di patate alla bolognese

alla mauro (per una teglia di 26 cm)

Ingredienti:
6 patate da lessare media grandezza, mortadella tagliata a fette sottili circa 200 gr, (si può usare anche altri salumi ma il top lo si ottiene con la mortadella), burro 30-40 gr, 1 bicchiere di latte, 80 gr di parmigiano,olio evo 1 cucchiaio, pepe e sale in minima parte la sapidità la dà la mortadella,pane grattugiato che si metterà sull’ultimo strato.

Procedimento:

Pulire le patate, lessarle, quindi tagliarle a a fette sottili dello spessore di 1 cm, aggiungere quindi la mortadella, il burro, latte, parmigiano. Prendere una pirofila, mettere sul fondo la carta forno un po’ di latte e un po’ d’olio, si fa uno strato di patate con sopra una spolverata parmigiano, uno strato di mortadella con qualche fiocchetto di burro, fare tutti gli strati e finire con uno strato di patate con sopra qualche fiocchetto di burro e il parmigiano mescolato al pane grattugiato in forno a 180 gradi (ventilato),finché non si sono abbrustolite le patate ovvero hanno preso quel bel colore dorato, dopo circa 30 tutto è pronto…Si consiglia di mangiarlo dopo 24 ore.
Si abbina un buon bicchiere di lambrusco.