Sfoglie all’ananas

Sfoglie all’ananas

I dolci con pasta sfoglia e ananas sono molto semplici da preparare e sono un modo un po’ insolito per servire l’ananas.

Per preparare le sfoglie all’ananas potete utilizzare sia l’ananas fresca sia quella in scatola.

Con l’ananas inoltre, possono essere preparati dolci di diverso tipo, dalle torte ai gelati. In alternativa alle preparazioni l’ananas si presta per essere accompagnata anche al pollo.

Queste sfoglie all’ananas sono farcite con  uno strato di marmellata su cui poi viene posizionata una fettina di ananas.

Particolarmente adatte in occasione di un buffet o per un té o per la prima colazione.

Vista la velocità di preparazione queste sfoglie possono essere preparate anche in anticipo e si conservano all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per 2-3 giorni.

La pasta sfoglia, come la pasta brisè, è un ingrediente particolarmente versatile e si prestano ad essere utilizzate in numerose preparazioni sia dolci sia salate.

Seguendo questa ricetta si otterranno all’incirca 8 sfoglie farcite.

Come preparare le sfoglie all’ananas

Per preparare le sfoglie all’ananas iniziare srotolando il rotolo di pasta sfoglia e sgocciolare bene l’ananas in scatola dal liquido di conservazione. Dividere la pasta sfoglia in quadrati più o meno regolari. Farcite i quadrati di sfoglia con la marmellata o confettura scelta e posizionate sulla marmellata una fettina di ananas ben sgocciolata. Trasferire le sfoglie all’ananas su di una teglia foderata con carta da forno. Ripiegare i bordi di sfoglia verso l’interno e spennellare con un po’ di latte. Infornare in forno già caldo a 180° per almeno 25 minuti o fino a quando le sfoglie non saranno ben dorate. Sfornare le sfoglie all’ananas e servire calde o fredde con una bella spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti per preparare le sfoglie all’ananas

un rotolo di pasta sfoglia

ananas in scatola

marmellata o confettura q.b.

latte per spennellare q.b.

zucchero a velo per decorare q.b.