Semifreddo al limone

Semifreddo al limone

Il semifreddo al limone è un dolce al cucchiaio fresco e goloso, perfetto per l’estate come fine pasto o per rinfrescarsi nei giorni più caldi. Come le cheesecake senza cottura e le torte fredde allo yogurt anche il semifreddo  è un dolce perfetto per i mesi estivi.

In questo caso il protagonista principale della ricetta è il limone. Del limone, infatti, viene utilizzata sia la scorza sia il succo e per insaporire ulteriormente il tutto i tuorli vengono montati con un bicchierino di limoncello.

La ricetta per preparare il semifreddo al limone è molto semplice e veloce, in più questo dolce non richiede nessun tipo di cottura e questo lo rende particolarmente adatto all’estate.

Per questa preparazione è però consigliato l’uso di uova freschissime poiché queste vengono aggiunte crude alla panna montata.

Il semifreddo al limone preparato seguendo la ricetta indicata di seguito può essere preparato anche in anticipo e conservato in freezer per alcune settimane prima di essere servito, in questo modo avrete sempre a disposizione un dolce da servire ai vostri ospiti.

Come preparare il semifreddo al limone

Per preparare il semifreddo al limone iniziate montando la panna con 50 grammi di zucchero. Montate bene aggiungendo un po’ alla volta il succo dei limoni filtrato e la scorza grattugiata. Successivamente montate i tuorli con lo zucchero rimanente  e il limoncello. Infine montate gli albumi a neve ben ferma. Unite i composti così ottenuti facendo ben attenzione a non smontare né la panna né gli albumi in modo da ottenere una spuma leggera e soffice. Versate la crema così ottenuta in una terrina rivestita con della pellicola trasparente per alimenti e trasferite in congelatore per circa 4 ore. Trascorso il tempo di riposo decorate il semifreddo al limone come preferite.

Ingredienti per preparare il semifreddo al limone

500 grammi di panna da montare

150 grammi di zucchero

3 uova

2 limoni

un bicchierino di limoncello