Schiacciata fiorentina all’uva

Schiacciata fiorentina all’uva

Tempo di vendemmie e qui in toscana si comincia a preparare La SCHIACCIATA CON L’UVA. RICETTINA.

PER L’IMPASTO DEL PANE: 250 gr di farina “00”, 12 gr di lievito di birra, 100 ml di acqua tiepida.
Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida , mettere la farina in una ciotola (oppure in planetaria) unisci il lievito sciolto e la restante acqua, impasta energicamente fino a rendere il composto morbido ed elastico, lascia lievitare 1 ora al coperto, lontano da correnti d’aria.
PER LA FARCITURA: 1kg di uva da vendemmia ben matura (lavata e asciugata), 150 gr di zucchero semolato, 5 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva toscano, 15 gr di anice e un pizzico di sale.
PROCEDIMENTO: riprendere l’impasto lievitato e rimetterlo in planetaria( o in una ciotola se si impasta a mano ) aggiungere 50 gr di zucchero, i 5 cucchiai d’olio e il sale sciolto in pochissima acqua( un goccino) l’anice e rimpastare fino a rendere l’impasto omogeneo ed elastico, rimetterlo a lievitare coperto x 1 altra ora.
Dopo riprendere l’impasto e dividerlo in 2 . Ungete una placca da forno o una teglia grande rettangolare. Prendere l’impasto e stenderlo sottile sulla teglia, ungete l’impasto di sopra e adagiatevi 500 gr d’uva ,spolverare con 50 gr di zucchero. Coprite con l’altra parte di impasto steso, ungetelo d’olio e versatevi altri 500 gr di uva schiacciando un pò con le mani, spolvero di 50gr di zucchero e mettere qualche ago di rosmarino fresco ( giusto qualcuno qua e la), lasciate lievitare in forno per un altra ora. Dopo di ciò infornare a 180/200° (forno statico) per 30- 35 minuti.

Ricetta e Foto di Katia Cuberti