Scaloppine di lonza e funghi finferli

Scaloppine di lonza e funghi finferli

Le scaloppine di lonza e funghi finferli sono una preparazione semplice e veloce per un secondo piatto a base di carne. La preparazione di queste scaloppine si presta a numerose varianti, potete servirle con altre verdure o semplicemente aromatizzare la carne con marsala o limone. In alternativa alla lonza provate le fettine di vitella.

Come preparare le scaloppine di lonza e funghi finferli:

Iniziate la preparazione delle scaloppine di lonza e funghi finferli  privando le fettine di carne del grasso e se troppo grandi tagliatele a metà. Fate cuocere velocemente in padella con un filo d’olio. Nel frattempo, in una ciotola o in un piatto fondo lavorate il burro a temperatura ambiente con la farina, quasi a formare un roux a freddo. Salate le fettine di carne e aggiungete il roux di burro e farina. Fate sciogliere il burro  e a cottura terminata  sfumate con il vino bianco. Servite le scaloppine di lonza accompagnandole con un bel contorno di funghi finferli, puliti, tagliati e trifolati in padella con aglio e prezzemolo fresco. Servite e se di vostro gradimento terminate con una bella grattata di pepe nero.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare le scaloppine di lonza e funghi finferli

(per 4 persone):

  • 12 fettine di lonza di suino
  • farina q.b.
  • 50 g di burro a temperatura ambiente
  • 300 g circa di funghi finferli
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio evo q.b.
  • sale
  • pepe