Scaloppine ai funghi e al limone : ricetta con carne e vegetariana

Scaloppine ai funghi e al limone : ricetta con carne e vegetariana

Vitello in padella : ricette per tutta la famiglia

1.Ho infarinato le fettine di vitello(ma potete usare anche fettine di maiale o di tacchino o pollo)e le ho fatte rosolare in una padella con un pochino di burro.

2.Una volta che son dorate le ho messe su un piatto e ho aggiunto nella stessa padella io funghi ed ho aggiunto un pò d’olio.

3.Li ho fatti cuocere poi ho aggiunto un cucchiaio colmo di farina ed ho mescolato.

4.Ho poi aggiunto 1 tazzina da caffè di latte e una di acqua e ho mescolato fino a a quando non si è creata la cremina.

5.Ho aggiustato di sale ed ho servito.

INGREDIENTI

fettine di vitello(o pollo o tacchino o maiale a piacimento)
burro
olio
1 cucchiaio di farina
1 tazzina di latte
1 tazzina di acqua
sale

Versione vegetariana: Scaloppine di soia ai funghi

ingredienti

Per 4 persone:
In una padella larga fate soffriggere due spicchi d’aglio sbucciati con 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva.

Unite 450 grammi di funghi surgelati misti, precedentemente scongelati; salate leggermente e fate cuocere, coperti. Infarinate le bistecche di soia e unitele ai funghi.

Unite un mestolo di brodo vegetale ai funghi e cuocete per 10 minuti circa, rigirando le bistecchine ognuna più volte fino a doratura di entrambi i lati, salate a metà cottura.

Scaloppine al limone

Ingredienti:

8 fettine di girello di vitello

4-6 olive verdi

3 cucchiai di maionese

1 cucchiaio di capperi

1 limone

farina

olio extravergine d’oliva

senape

sale

Preparazione:

Amalgamate la maionese con il succo di limone, la senape, capperi e olive tritati. Coprite e sistemate in frigo. Passate le fettine nella farina e cuocetele in padella con un po’ di olio, fatele dorare in maniera uniforme. Aggiungete il sale a cottura ultimata e servite accompagnando con la salsa preparata in precedenza.

Scaloppine di seitan al limone

Ricetta per due persone:

Procedimento:

Tritate mezzo scalogno e fatelo soffriggere con due cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, a fuoco basso, per qualche minuto.

Unite mezzo limone tagliato a fettine sottili e 200 grammi di seitan, tagliato anch’esso a fette abbastanza sottili.

Fate rosolare per pochi minuti e aggiungete il succo di mezzo limone (occhio ai semi!), e 4 cucchiai di farina; mescolate e aggiungete un mestolo di brodo vegetale;

fate cuocere a fuoco basso, mescolando ogni tanto per evitare che la “pappina” di farina e limone faccia troppi grumi.

Lasciate asciugare e servite!