Samosa , fagottini con ripieno speziato

Samosa , fagottini con ripieno speziato

Antipasto e snack pakistano
Amalgamate mezzo chilo di farina 0, 100 grammi di semola di grano duro, 150 grammi di burro ammorbidito (o olio di semi di girasole), un cucchiaino di sale, 1/2 cucchiaio di lievito in polvere e acqua quanto basta per ottenere un impasto maneggiabile.
Avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare per circa un’ora.
Lessate 1 kg di patate, sbucciatele, lasciatele raffreddare un po’ e schiacciatele lasciando dei piccoli pezzetti; lessate 200 grammi di piselli con un pò di sale, scolateli e fateli raffreddare.
In una padella antiaderente fate rosolare due cucchiai d’olio extravergine di oliva con un cucchiaio di cumino. Dopo qualche minuto unite le patate schiacciate e i piselli. Salate, unite 2 cucchiai di succo di limone, un cucchiaio di coriandolo macinato, un cucchiaio di garam masala, un cucchiaino di peperoncino e un cucchiaio di zenzero fresco grattugiato. Mescolate tutto e fate cuocere a fuoco medio per 5 minuti. Lasciate raffreddare.
Prendete l’impasto e ricavatene delle palline di circa 50 grammi; stendetele e poi tagliatele a metà, formando due mezze lune.
Farcite e ripiegate dando la forma di un triangolo, premendo bene sui bordi; ripiegate gli angoli.
Friggeteli in circa un litro di olio di semi caldo, girandoli quando diventano dorati.
Serviteli caldi con salsa piccante.

Ricetta e Foto di Mari