Samosa di maiale al curry

Samosa di maiale al curry

Samosa di maiale al curry, ricetta per preparare un antipasto sfizioso e gustoso.

Questi triangolini di pasta sfoglia farciti con carne di maiale macinata e insaporita sono perfetti se accompagnati da una bella insalata,  frequentemente si serve con un chutney di tamarindo o cagliata. Se preferite potete sostituire la carne di maiale con quella di pollo.

Il ripieno può essere arricchito anche con patate, piselli, lenticchie, formaggio e coriandolo. Come ogni piatto tipico, infatti, le ricette variano notevolmente di zona in zona.

La samosa è un antipasto tipico della cucina indiana ma ormai diffuso in tutta l’Asia centro-meridionale.

Come preparare samosa di maiale al curry

Per preparare i samosas di maiale al curry iniziate ponendo la carne di maiale macinata, il curry in polvere,  la salsa di soia, i peperoncini, la menta, l’aglio e la cipolla in una ciotola capiente. Mescolate bene il tutto in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Prendete poi la pasta sfoglia, stendetela bene e tagliate dei quadrati di pasta di circa 8 cm per lato. Adagiate al centro un po’ di farcia, ripiegate i lati della pasta sfoglia in modo da formare dei triangoli e sigillate bene i bordi. Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. In un wok  o in una pentola antiaderente capiente scaldate abbondante olio per friggere e una volta caldo friggete i vostri triangolini di sfoglia ripieni. Friggete fino a doratura completa poi scolateli su di un foglio di carta assorbente. Servite i samosas di maiale al curry. Buon appetito!

Ingredienti per preparare samosa di maiale al curry

(per quattro persone):

350 grammi di pasta sfoglia

400 grammi di carne di maiale macinata

curry in polvere q.b.

4 rametti di menta fresca

1 cucchiaino di peperoncini tritati

1 cucchiaio di salsa di soia

1 spicchio d’aglio tritato

1 cipolla tritata

olio per friggere q.b.