Rotolo di tacchino e asparagi

Rotolo di tacchino e asparagi

Rotolo di tacchino e asparagi. Il rotolo di tacchino e asparagi è una preparazione molto particolare e adatta per quando si vuole servire un secondo piatto a base di carne un po’ diverso dalle solite fettine. Questo rotolo è stato preparato utilizzando il petto di tacchino, un alimento molto proteico e povero di lipidi che rende questa carne adatta anche alle diete. Inoltre è anche piuttosto economico e si presta a tutti i tipi di cottura, dalle semplici fettine alla griglia alle preparazioni un po’ più complesse. Con le fettine di petto di tacchino è veramente molto semplice preparare un buon rotolo farcito. Per il ripieno via libera ai gusti personali. In questa preparazione vengono usati gli asparagi, ma è ottimo anche con una leggera frittatina e prosciutto cotto. Ottimo con un contorno di verdure grigliate o in insalata.

Come preparare il rotolo di tacchino e asparagi

Per preparare il rotolo di tacchino e asparagi iniziate lavando gli asparagi e privandoli delle parti del gambo più dure, poi sbollentateli in acqua bollente salata per alcuni minuti. Nel frattempo su di un foglio di pellicola trasparente stendete le fette di petto di tacchino e con l’aiuto di un batticarne schiacciate delicatamente. Scolate gli asparagi sbollentati e poneteli sopra il petto di tacchino, salate e pepate e unite il formaggio Asiago tagliato a cubetti. Arrotolate delicatamente il rotolo e avvolgetelo prima in carta da forno e poi in un foglio di alluminio in modo da formare un cartoccio. Infornate in forno già caldo a 180° e fate cuocere per circa 40 minuti. Togliete il rotolo di tacchino e asparagi dal forno. Per insaporirlo ulteriormente potete rosolarlo a fuoco vivace in padella con un filo d’olio oppure potete tagliarlo a fette e servire immediatamente.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare il rotolo di tacchino e asparagi

(per 4 persone):

1 kg di petto di tacchino a fette

un mazzetto di asparagi

formaggio Asiago q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

olio q.b.