Roccoco’ , dolce napoletano

Roccoco’ , dolce napoletano

Ricetta dolce natalizio napoletano

Il Roccocò si mangia a Natale tipicamente insieme ai mostaccioli.

Preparazione: Lavate  ed asciugate 4 arance. Pelatele col pelapatate e mettete le buccie a bollire nell’acqua. Una volta cotte, lasciatele raffreddare.
Amalgamate farina, zucchero, pisto e ammoniaca con l’acqua tiepida aggiungete poi le buccie delle 4 arance grattugiata con l’anice.
Quando è stato amalgamato il tutto , unire le mandorle intere o tritate grossolanamente a seconda dei gusti, ma ricordatevi che l’impasto deve risultare morbido e ben compatto se vi risulta difficile da lavorare aggiungete un po’ d’acqua. Formate delle ciambelle con il buco ( stretto il più possibile)
Spennellate con uovo sbattuto con un po’ di zucchero e se li preferite più scuri aggiungetevi del cacao. Mettere in forno a a 180° o 200°  per circa mezz’ora (devono risultare ben dorati sia sotto che sopra)

Non fate caso alla morbidezza perchè risulteranno sempre troppo morbidi perchè si  induriranno quando si raffreddano.

Ingredienti:

1 kg di farina
900gr di zucchero (io ne ho usato di meno per farli più morbidi)
700gr di mandorle tostate
2 bustine di pisto (20gr)
5gr di ammoniaca
300gr di acqua tiepida
buccie di 4 arance
la buccia di 4 arance grattugiata
Un po’ di anice o altro liquore a piacere
1 uovo per spennellare