Risotto allo zafferano con zucca e involtini

Risotto allo zafferano con zucca e involtini

Ricetta di Graziella D’Ambrosio

Ingredienti:

300gr. riso Basmati o riso per risotti

una bustina di zafferano sciolta in un po’ di brodo

brodo di pollo q.b (va bene anche quello granulare o dado)q.b.

350 gr. di zucca privata della sua buccia e tagliata a dadini

una cipolla o scalogno

vino bianco caldo q.b.

70gr. burro

olio evo q.b.

sale e pepe q,b. (niente sale se mettete il brodo con dado)

parmigiano a volontà .

Procedimento:

In una padella antiaderente woc o simile, aggiungete olio evo, metà del burro e la cipolla.

Fate dorare il tutto e aggiungete la zucca.

Dopo pochi minuti fate brillare il riso aggiungendo il vino bianco riscaldato, il brodo( meglio se di poll0) sempre caldo, girate con il cucchiaio di legno forato ( apposito per risotti) e aggiungete sempre brodo man mano che il riso si cuoce.

In tutto ci vogliono 15-20 minuti di cottura.

N.B Il risotto deve essere non troppo asciutto e non troppo liquido.

Aggiungete quindi il burro rimasto e il parmigiano. Mantecate bene gli elementi e servite.

Nel frattempo avrete già preparato gli involtini con fettine di prosciutto di maiale ( è buono come la vitella ed è più economico).

Aggiungete alla carne fettine di formaggio, verdurine e prosciutto o quello che volete.

Chiudete con lo stuzzicadente ogni involtino e cuocete prima a fuoco vivo con olio, burro, salvia e rosmarino. Bagnate con il vino sempre caldo e dopo pochi minuti è tutto pronto. Unite gli involtini al risotto e servite. Se avanza, il giorno dopo potete farlo rinvenire nel microonde aggiungendo una mozzarellina o un’altro formaggio morbido e scaldate il tutto con un po’ di latte.

Vi assicuro che è ottimo.

Buon appetito.